07 dicembre 2019

Spettacoli

Chiudi

25.10.2019 Tags: The Sun , Thiene , concerto

The Sun, un ritorno da “profeti”
Musica e parole al Comunale

THIENE. Dopo lungo peregrinare, tornano a casa. E stavolta pure un po’ profeti, voluti dal Comune, che ha messo a disposizione dei The Sun il teatro, donando ai thienesi (l’ingresso è libero) una serata di forti emozioni. «Bentornati a casa! – è il saluto del sindaco, Giovanni Casarotto -. Sono certo che l’abbraccio con la vostra città sarà entusiasmante, gioioso e carico di “luce” autentica». Domani (sabato 26 ottobre) dunque, appuntamento alle 21, i cinque “guerrieri della luce” si esibiranno per la prima volta sul palco del Comunale, dove nel 2017 la band ha ricevuto uno speciale riconoscimento per i 20 anni di successo internazionale, come “ambasciatrice nel mondo del messaggio cristiano”. 

 

«Fin da bambini lo abbiamo frequentato – ricorda il leader del gruppo, Francesco Lorenzi -. Qui abbiamo visto i primi spettacoli e respirato l’emozione di un mondo che è diventato il nostro. Perciò, pur avendo suonato in 20 Stati con oltre 800 concerti, è una grande emozione questa prima volta al Comunale, dopo otto anni dal nostro concerto in piazza Chilesotti». «Da adolescenti - ricorda - cercavamo il lontano, poi durante i nostri viaggi, abbiamo avuto la gioia di sentirci a casa in ogni luogo e ora è straordinario scoprire e vivere la bellezza di casa nostra». Una quindicina di canzoni, pari a oltre un’ora di musica, ma anche momenti di dialogo durante i quali Francesco Lorenzi (autore, cantante e chitarrista), Riccardo Rossi (batteria), Matteo Reghelin (basso), Gianluca Menegozzo (chitarra) e Andrea Cerato (chitarra), ripercorreranno la loro storia personale e di gruppo che li ha condotti a suonare davanti a migliaia di persone, a incontrare due Papi ed essere tra i protagonisti della Giornata Mondiale della Gioventù a Panama.

 

A guidarli è stato chiamato Gigi Cotichella, attore e formatore. «Sarà una serata intensa, energica - precisa Lorenzi -. Gigi è un amico, con cui abbiamo condiviso certi passaggi. Con il suo carattere frizzante ci guiderà in un dialogo allegro». Niente grandi discorsi filosofici dunque «anche se qualche messaggio forte arriverà» ma un viaggio fra parole e musica «con una sintesi della nostra discografia in italiano, in parte rivisitata per essere proposta in una versione semi acustica». «Sarà particolarmente emozionante - rivela Lorenzi - perché questa è la stessa scaletta che abbiamo proposto qualche giorno fa ad Amman. Di fronte a noi avevamo centinaia di ragazzi iracheni scappati dalle persecuzioni della guerra. Vorremmo portare a Thiene la gioia che abbiamo visto negli occhi di quei ragazzi. Ce la metteremo tutta per portare le loro energia». Dal Comunale i The Sun lanceranno “un invito poi un viaggio” per vivere un’esperienza con loro in Terra Santa. Sarà inevitabile parlare di “I segreti della luce” il libro di Lorenzi, primo tra i libri più venduti di Amazon, di cui è appena stata realizzata la seconda ristampa. E se appena si accenna al futuro Lorenzi rassicura: «sto lavorando» che vuol dire: «arriverà presto nuova musica» ispirata sulla strada della luce. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Marialuisa Duso
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1