25 maggio 2020

Mondo

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

27.03.2020

Non passano
i Coronabond: l'Ue
si prende 2 settimane

Non passano i Coronabond
Non passano i Coronabond

Fumata nera sui Coronabond. Dopo un vertice di oltre sei ore e il veto posto dall’Italia sul testo di conclusioni, i 27 leader della Ue decidono di darsi altre due settimane per mettere a punto la nuova strategia anti-crisi economica. La dichiarazione comune sul tavolo non cita nè il Mes, che l’Italia ha fatto rimuovere, nè uno strumento di debito comune, a cui i rigoristi continuano ad opporsi. La palla ripassa ora all’Eurogruppo. Il testo riprende anche l’ultimatum del premier Giuseppe Conte: «10 giorni per battere un colpo». Merkel tira dritto: «Noi preferiamo il Mes, che è stato fatto per le crisi».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1