19 settembre 2020

Mondo

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

06.08.2020 Tags: WASHINGTON , Coronavirus, Fb cancella post di Trump

Facebook e Twitter stoppano Trump: disinforma sul virus

Facebook ha rimosso un post della pagina del presidente americano Donald Trump in cui si affermava che i bambini sono quasi immuni dal coronavirus. «Si tratta di contenuti che contengono affermazioni false e dannose che violano le nostre regole sulla disinformazione», spiega il social. «Il virus sta andando via», ha ribadito ieri sera Trump nel corso di una conferenza stampa, elencando quelli che secondo lui sono i successi della sua amministrazione sul fronte del contrasto alla pandemia. Il presidente Usa ha anche insistito per la riapertura delle scuola: «I democratici le vogliono chiuse per motivi politici».

 

Twitter ha bloccato temporaneamente l'account della campagna di Trump, con la motivazione che contiene alcuni tweet che fanno disinformazione sul coronavirus. Lo ha annunciato il social media. Nel mirino soprattutto il post di TeamTrump in cui si sostiene che i bambini sono quasi immuni al Covid-19. Lo stesso già censurato da Facebook. I proprietari dell'account dovranno quindi eliminare quel post prima di continuare a twittare.

 

Intanto gli Stati Uniti hanno registrato 1.262 nuovi decessi collegati al coronavirus nelle ultime 24 ore, secondo il conteggio della Johns Hopkins University. Un dato simile a quello del giorno prima, che porta a oltre 158.000 il numero totale de morti registrati nel Paese dall'inizio della pandemia di Covid-19, comparsa a dicembre in Cina. Gli Usa hanno anche identificato 53.158 nuovi casi di infezione in un giorno, per un bilancio complessivo di oltre 4,82 milioni di contagi.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1