05 luglio 2020

Italia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

04.03.2020

Ora è ufficiale
Scuole chiuse
fino a metà marzo

Scuole e atenei chiusi fino al 15 marzo
Scuole e atenei chiusi fino al 15 marzo

AGGIORNAMENTO ORE 18.15  «Per il governo non è stata una decisione semplice, abbiamo aspettato il parere del comitato tecnico scientifico e abbiamo deciso di sospendere le attività didattiche da domani al 15 marzo», ha detto il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina parlando a Palazzo Chigi.


 

 

 

ORE 14 Scuole e università resteranno chiuse in tutta Italia fino al 15 marzo. Questa, secondo quanto si apprende, la decisione presa dal governo nel corso della riunione di questa mattina fra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e i ministri.

 

«Nessuna decisione sulla scuola è stata presa, non c’è la chiusura al momento. Abbiamo chiesto al comitato scientifico una valutazione se lasciarle aperte o chiuderle, che sia proporzionale allo scenario epidemiologico del Paese in questo momento. La decisione arriverà nelle prossime ore, tutti sarete informati». Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina al termine della riunione a Palazzo Chigi.

 

 

Ore 12 Il governo sta valutando la chiusura di tutte le scuole d'Italia per quindici giorni già da domani o, al massimo, da lunedì per gli effetti del coronavirus. Lo confermano fonti ministeriali chiarendo che ancora «nessuna decisione è stata presa al riguardo».  

 

L’ipotesi della chiusura delle scuole in tutta Italia è, a quanto si apprende da fonti di governo, uno dei temi chiave sul tavolo della riunione tra il premier Giuseppe Conte e i ministri a Palazzo Chigi in corso questa mattina. L’ipotesi, spiega una fonte di governo, è al centro del dibattito del governo «da diverse ore e non solo da stamattina». Ma, si spiega, «nessuna decisione è stata presa» né sull’effettiva chiusura delle scuole né sul giorno a partire dal quale la misura potrebbe essere resa attuativa.

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1