27 settembre 2020

Italia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

28.08.2019 Tags: PALERMO , Vulcani

Nuova forte eruzione
a Stromboli
Turisti rifugiati in chiesa

PALERMO. Una forte esplosione è avvenuta poco dopo mezzogiorno sullo Stromboli, con ricaduta di sabbia, cenere e altro materiale vulcanico. Alcuni testimoni hanno riferito che l'eruzione, preceduta da un forte boato, sarebbe stata di intensità maggiore a quella che il 3 luglio scorso provocò una vittima.

Al momento non si segnalano danni a persone o cose, tranne un incendio sulla zona sommitale del Vulcano e altri piccoli focalai sul versante di Ginostra.

 

La nuova esplosione è stata avvertita distintamente da turisti e residenti che si trovano nell’isola e in quelle più vicine dell’arcipelago. Un’altissima colonna di fumo è visibile anche a diversi chilometri di distanza. La fuoriuscita di lapilli e altro materiale incandescente ha provocato un incendio sulla zona sommitale del vulcano e in contrada Forgia Vecchia, sul versante dell’abitato di Stromboli.

Altri piccoli focolai si registrano nella zona di Ginostra, dove molte persone per proteggersi dalla caduta di cenere e altro materiale vulcanico si sono radunate nella chiesetta della minuscola frazione raggiungibile solo via mare.

 

Attivate le sirene anti-tsunami, mentre i turisti sono stati invitati a lasciare le spiagge per raggiungere la piazza. Molti diportisti si sono allontanati dall’isola. Il Centro operativo comunale ha attivato le procedure previste, mentre un’ordinanza del sindaco di Lipari ha per il momento posto il divieto di sbarco dalle motonavi per minicrociera.
 

 

 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1