25 maggio 2020

Italia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

27.03.2020

Fa il tampone e
scappa: è positivo
Trovato grazie a cellulare

L'uomo è fuggito dopo il tampone
L'uomo è fuggito dopo il tampone

Era in attesa del risultato del tampone per il Coronavirus, che si è rivelato positivo. Nel frattempo ha fatto perdere le proprie tracce ed è stato ritrovato dagli agenti della questura di Mantova e portato in ospedale. Protagonista un ventinovenne nigeriano che era stato sottoposto al tampone in quanto presentava i sintomi tipici della infezione da Codiv-19. Solo ieri sera è giunto l’esito positivo della verifica, ma l’uomo era già fuggito dall’ospedale. È stata diramata una nota urgente di ricerca a tutte le forze di polizia, per rintracciarlo e farlo internare nel reparto specializzato dell’Ospedale Carlo Poma. Grazie alla geo localizzazione dello smartphone, è stato rintracciato dagli agenti della squadra volante mentre camminava lungo la strada Legnaghese. Identificato con tutte le precauzioni è stato portato all’ospedale in condizioni di sicurezza grazie all’intervento di una ambulanza con personale sanitario della Croce Verde.
Il giovane nigeriano, regolare in Italia grazie ad un permesso di soggiorno per motivi umanitari, era in attesa del rinnovo del documento.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1