24 luglio 2019

Italia

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

28.08.2018 Tags: BARI , Bimbo muore in aereo, atterraggio a Bari

Bimbo di 2 anni
muore sul volo
Beirut-Roma

BARI. ore 12 Era affetto da iperossaluria, una grave patologia ai reni, il bimbo libanese di due anni morto oggi sul volo Alitalia Beirut-Roma, che ha compiuto un atterraggio di emergenza a Bari dove i sanitari del 118 hanno inutilmente tentato di rianimare il piccolo. Lo si apprende da fonti medico-legali intervenute sul posto. Il bambino era assistito in aereo - spiegano fonti della compagnia aerea - da un’infermiera della Croce Rossa che la accompagnava, aveva una mascherina per l’ossigeno ed era  diretto nella capitale per ricevere cure mediche. Assieme a lui c’erano i genitori.

 

Durante il volo, avrebbe avuto una crisi cardiaca ed è stato soccorso dall’infermiera, quindi è stato deciso immediatamente l’atterraggio di emergenza nell’aeroporto più vicino, a Bari. Vista patologia di cui era affetto il piccolo, i medici legali hanno comunicato alla Procura che non ritengono necessaria l’autopsia. 

 

ore 10.35 Un bambino libanese di 2 anni è morto sul volo Alitalia Beirut-Roma (AZ 827), che è stato per questo dirottato per i soccorsi ed è atterrato stamattina nell'aeroporto di Bari-Palese. Secondo quanto finora ricostruito dagli agenti della Polaria della Polizia di Stato, è stato colto da una crisi cardiaca durante il volo. Una delle hostess gli ha prestato il primo soccorso per rianimarlo ed è stato deciso l'atterraggio nell'aeroporto più vicino. Una volta a Bari il bimbo, in viaggio con i genitori, è stato preso in carico dal personale medico del 118 che ha continuato le manovre di rianimazione, ma per luinon c'è stato nulla da fare. Sul posto sono giunti il magistrato di turno e il medico legale.

 

 

BU-BU

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1