12 dicembre 2019

Cultura

Chiudi

26.04.2019

«Giudicare è sempre tossico» Noè torna con sette consigli

Lo scrittore Salvo Noè
Lo scrittore Salvo Noè

Dopo il successo internazionale di“Vietato lamentarsi”, best-seller tradotto in Brasile, Portogallo, Spagna, Croazia e Francia, e in uscita in altri tredici Paesi, tra cui Corea, Polonia e Messico, Salvo Noè torna in libreria con “Prima di giudicare, pensa! I 7 passi per liberarsi dal giudizio tossico e generare positività”, (Edizioni San Paolo, 224 pagine). Lo presenta l’autore - in dialogo con Margherita Grotto - oggi alle 18 nella nuova libreria San Poalo, contrà Battisti 7 in città. E’ un libro frutto della sua pluriennale esperienza di psicoterapeuta e formatore, e perfezionato anche a seguito di alcuni incontri personali dell’autore con papa Francesco, che ha posto il tema di “non giudicare il prossimo” al centro del suo pontificato. Quanto tempo della nostra vita dedichiamo a sparlare degli altri? Quanti i litigi che ne derivano? Quante decisioni prendiamo condizionati dalla paura del giudizio altrui? Quello stesso tempo non potremmo impiegarlo per migliorare la nostra vita e rispettare di più quella degli altri? Salvo Noè torna a riflettere sulla nostra quotidianità, sui grandi e piccoli passi che ognuno di noi compie ogni giorno e che intrinsecamente sono costellati da dubbi, momenti di felicità, decisioni e sbagli. L’autore ci conduce per mano a conoscere noi stessi, il nostro ego, per arrivare a capire quanto un giudizio, o un pregiudizio, possa condizionare una vita. Il giudizio verso gli altri e quello verso se stessi possono risolversi secondo l’autore con l’atto del perdono, che è atto d’amore. Noè, è psicologo, psicoterapeuta e mediatore familiare e insegna psicologia sociale. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Blog

Editoriale
Processo a Trump accuse a metà
di di ALBERTO PASOLINI ZANELLI
11.12.2019
Editoriale
Olimpiadi e lezione veneta
di di FEDERICO GUIGLIA
10.12.2019
Editoriale
La solitudine delle imprese
di di CARLO PELANDA
09.12.2019