19 giugno 2019

Cultura

Chiudi

09.01.2019

I martedì del sacro, inaugura Cacciari

Il filosofo Massimo Cacciari
Il filosofo Massimo Cacciari

Sarà il filosofo Massimo Cacciari, docente all’università Vita-Salute San Raffaele di Milano, ad aprire martedì 15 gennaio alle 17 la quindicesima edizione dei “Percorsi del sacro“ sul tema quest’anno della preghiera come apertura e dialogo verso la trascendenza, organizzati dall’Istituto di scienze sociali Rezzara quest’anno nella sede di via della Racchetta 9/c (zona Ztl). La preghiera è ciò che accomuna tutte le religioni dell’umanità, forma di relazione che la creatura umana instaura con il trascendente. Pur tenendo conto delle inevitabili sfumature e diversità, che si individuano nel policromo panorama delle religioni, la preghiera resta quel particolare modo, intimo e spirituale, di entrare in contatto con il divino da parte dell’uomo. Che sia un monaco di un tempio buddista, un islamico in una moschea, un ebreo davanti al muro del pianto, la sostanza non cambia: è sempre preghiera. E ogni tradizione religiosa adotta un suo alfabeto, proprie regole e usanze, per comunicare con una realtà altra, soprannaturale. La riscoperta della preghiera è un fenomeno anche in Occidente, dove le manifestazioni di ateismo e di secolarismo sono preponderanti, e hanno significato anche un allontanamento sistematico dalla Chiesa e dal culto religioso. Il culto religioso non è tale, risulta incompleto, incompiuto, lacunoso se non comprende la preghiera: individuale o comunitaria, è sopravvissuta, non solo come devozione popolare, ma anche come un riflesso oggettivo del bisogno del divino. Su questo tema si soffermano gli incontri del Rezzara nei martedì dal 15 gennaio al 19 febbraio, sempre alle 17, aperti a tutti (consigliabile l’iscrizione per esigenze organizzative tel. 0444 324394). Gli incontri successivi: 22 gennaio La preghiera come ricerca e come fede, prof. Giuseppe Giordan, università di Padova; 29 gennaio Devozione e meditazione nel Buddhismo prof. Giangiorgio Pasqualotto, università di Padova; 5 febbraio Induismo: “Il suono è sacro” dr. Svaminī Haṃsānanda Ghiri, vice presidente dell’Unione Induista italiana; 12 febbraio La filosofia del culto in Pavel Florenskij, prof. Natalino Valentini, direttore dell’Istituto di scienze religiose “Marvelli” di Rimini; 19 febbraio La liturgia cristiana: il mistero celebrato e pregato, prof. Luigi Girardi, preside Istituto teologico Santa Giustina di Padova. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Blog

Il Corsivo
Il bastian contrario senza Oscar
di di GIANCARLO MARINELLI
19.06.2019
Editoriale
Globalizzazione in salsa trumpiana
di di ANTONIO TROISE
19.06.2019
Editoriale
I guai di Trump e i rischi con l’Iran
di di ALBERTO PASOLINI ZANELLI
18.06.2019