13 novembre 2019

Bacheca

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

18.06.2014 VICENZA

È nato l'Orto dei Paolini
Lo coltivano 20 famiglie in difficoltà

I primi prodotti del nuovo orto sociale di 1146 metri quadrati realizzato nel terreno dell'istituto dei Padri Paolini di Vicenza, tra via Pirandello e viale Ferrarin, vengono festeggiati domani giovedì 19 giugno alle 19.
Si tratta di ortaggi di origine italiana e africana coltivati all'Orto dei Paolini, un progetto sperimentale che prevede l'affidamento del terreno a 20 famiglie del quartiere in difficoltà economica.
L'iniziativa è nata nella primavera di quest'anno dalla collaborazione tra il Gruppo volontariato vincenziano – Associazione internazionale della carità della parrocchia di San Paolo e l’istituto dei Padri Paolini ed è stato realizzato grazie ad un contributo della Fondazione Cariverona di Verona, Vicenza, Ancona e Belluno e alla collaborazione dell’assistente sociale territoriale del Comune di Vicenza.
Il terreno è stato concesso in comodato d’uso gratuito dai Paolini ai volontari non solo per la realizzazione dell'orto sociale, ma anche con l’ulteriore obiettivo di farne un luogo in cui favorire momenti di socializzazione e rendere disponibile una parte del terreno per progetti didattici dedicati agli studenti delle scuole del quartiere.
L’Orto dei Paolini si inserisce nell'ambito dell'attivazione di risposte innovative alla crisi economica già intraprese dal Comune di Vicenza con la recente assegnazione di 5 orti urbani in via Fratelli Bandiera e in via Adige ad altrettante famiglie in stato di disagio economico.
Molteplici gli effetti positivi di questi progetti, dalla trasformazione di aree in stato di abbandono in luoghi non solo di piccola produzione familiare di ortaggi e di frutta, ma anche di aggregazione, fino all'opportunità per le famiglie in difficoltà di alimentarsi con prodotti freschi e non solo con scatolame e generi a lunga scadenza tipici delle collette. Senza contare quanto un'attività come la coltivazione di ortaggi possa aiutare i disoccupati a continuare a sentirsi utili alla propria famiglia, allontanando la depressione e l'ansia che spesso scattano in queste situazioni.
Alla festa inaugurale dell'Orto dei Paolini giovedì 19 giugno alle 19 parteciperà l'assessore alla comunità e alle famiglie Isabella Sala.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1