05 giugno 2020

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Finestra sul mondo

06.04.2020 Tags: Alessandro Politi , Le Iene , coronavirus

La "Iena" Politi: «Sono positivo da 30 giorni»

La "Iena" Alessandro Politi (foto Facebook)
La "Iena" Alessandro Politi (foto Facebook)

La "Iena" Alessandro Politi si è ammalato di coronavirus, e trenta giorni dopo è ancora positivo al test anche se i sintomi sono scomparsi quasi subito. «Quanti potrebbero essere positivi e non saperlo senza il test?». E soprattutto, bastano davvero 15 giorni d’isolamento per poter uscire di casa? «Ho avuto febbre e tosse per pochi giorni, poi mi sono sentito bene. Ma dopo un mese il mio tampone è ancora pienamente positivo», dice Politi in un video pubblicato sul sito del programma Mediaset.

 

La trasmissione è ferma da ormai un mese, dopo il contagio di Politi e la ripresa in onda è prevista il 23 aprile. Nel video la "Iena", sulla base della propria esperienza si chiede se sono davvero sufficienti quindici giorni di isolamento dalla fine dei sintomi per poter tornare a uscire di casa. «Ormai è quasi un mese che sono senza sintomi, ma l’esito è sempre lo stesso: pienamente positivo. Ho chiesto se è normale, i medici hanno ipotizzato che potrei aver preso una carica virale più aggressiva. Il mio corpo fortunatamente la sta gestendo bene ma ci vuole più tempo per debellarla», dice «Perché le istituzioni permettono a persone che hanno avuto i miei stessi sintomi di uscire di casa dopo 15 giorni senza aver ricevuto un tampone? Quante persone potrebbero essere a lavorare con il rischio di diffondere il virus?».

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1