09 dicembre 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Finestra sul mondo

10.11.2019 Tags: Ferrari , Verona , Gina Maria Schumacher , Michael Schumacher , Cira Baeck , Gennaro Lendi , Sylvester Stallone , Fieracavalli

La figlia di Schumi in sella con casco e tuta rosso Ferrari

Gina Maria, figlia del 7 volte campione del mondo di F1
Gina Maria, figlia del 7 volte campione del mondo di F1

Un pit stop in onore del padre Michael Schumacher, in riabilitazione dopo il terribile incidente di sci sei anni fa a Meribel. Gina Maria Schumacher, figlia ventiduenne del sette volte campione del mondo di Formula 1, grande protagonista a Fieracavalli,  ha scelto il look della Ferrari nella prova di Freestyle.

La pluridecorata amazzone tedesca, nella gara di reining non pro Elementa Masters, a Verona si è confermata campionessa nella categoria.

 

Dopo il successo nella sua specialità, Gina Maria Schumacher ha preso parte anche al Freestyle serale, una gara spettacolo dove gli atleti si sono confrontati «in costume» e a tempo di musica. Si è presentata con tuta rossa e casco da pilota. Anche il cavallo era in costume: Gina ha messo in scena un vero pit-stop. Ad aiutarla nel «cambio gomme» c’erano otto meccanici.

 

Oltre alla figlia di Michael, si sono esibiti Gennaro Lendi, che ha affiancato Sylvester Stallone come Horse Master sul set di Rambo, Last Blood. L'atleta ha impersonato proprio il reduce del Vietnam più famoso al mondo. Infine, la campionessa belga Cira Baeck, ha vestito i panni di Wonder Woman.

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1