20 ottobre 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Finestra sul mondo

10.04.2019 Tags: SIAE , Fedez , Federico Leonardo Lucia , Leone , Chiara Ferragni

Fedez si prende una pausa: «Mi fermo per un po'»

Fedez sul palco del forum di Assago con il piccolo Leone in braccio
Fedez sul palco del forum di Assago con il piccolo Leone in braccio

«Dovevamo fare l'Arena e non si fa più, dovevamo fare la seconda data al Forum di Assago a maggio e non si farà più perché io sarò a Los Angeles e non ha senso tornare per una data». Nel camerino del Forum di Assago, prima di salire sul palco per la terzultima tappa del suo tour, Fedez ha annunciato un addio, temporaneo, alle scene. «Ho tante altre cose in ballo, era giusto chiudere così», ha aggiunto il rapper, Federico Leonardo Lucia, 30 anni, sposato con Chiara Ferragni (imprenditrice) e padre di Leone (nato un anno fa a Los Angeles). «Quanto mi fermerò? Non lo so, davvero», ha ripetuto mentre l'impianto indoor alla periferia di Milano si andava riempiendo di spettatori.

 

Il tour nei Palasport si chiude con le tappe di Padova (sabato 13) e Conegliano (domenica 14). «Come ogni altro ciclo vitale questo disco aveva il suo ed è finito» ha detto, «ho altri progetti, anche legati alla musica, ma la cosa peggiore di quando fai la musica è dire devi uscire entro il 22. Ho progetti imprenditoriali, sto lavorando a cose importanti, sono cose complesse ma se si realizzano sono un bel cerchio che si chiude per me e delle opportunità che si aprono. Mi dedicherò alle start up che seguo, una delle quali sta entrando in un fondo abbastanza grande Zerogrado, forniamo servizi per le aziende mi dedicherò a questo, sto discutendo cose che riguardano la mia società ormai diventata una holding familiare». Sta inoltre terminando il libro illustrato per bambini «io ho scritto la storia, il ricavato andrà a scopo benefico» e continuerà con Soundreef, la start up indipendente sui diritti d'autore con la quale ha un contratto ancora per 6 mesi. «Continuerò a lavorare con loro anche dopo perché non sono solo un artista ma anche un consulente marketing e direi che è andata molto bene visto che era una start up che doveva fare la guerra alla Siae. Siamo partiti da zero e oggi siamo un bipolio e per me è stato un grande banco di prova».

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1