31 maggio 2020

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Finestra sul mondo

22.05.2020

Celebrità "donano" accesso ai loro social a esperti di coronavirus

Celebrità 'donano' accesso ai loro social a esperti di coronavirus
Celebrità 'donano' accesso ai loro social a esperti di coronavirus

Passa il microfono' (#PasstheMic): da oggi, e per alcune settimane, le celebrita' di Hollywood passano letteralmente il 'loro' microfono ai massimi esperti mondiali di Covid-19, per dare eco alle voci della scienza, a dati e studi sulla lotta alla pandemia. Con l'obiettivo di contrastare il dilagare di fake news.    

Volti famosi come Julia Roberts, Hugh Jackman, Sarah Jessica Parker 'donano' cosi' l'accesso ai loro account di social media - e quindi ai milioni di "followers" - a scienziati, politici, medici, economisti e lavoratori in prima linea contro il virus.

L' iniziativa - lanciata da "One Campaign", l'organizzazione globale per prevenzione della povertà e delle malattie trasmissibili - parte oggi: Anthony Fauci, massimo immunologo mondiale e membro della task force della Casa Bianca sul SARS-Cov-2, si affaccerà sull'account Instagram di Julia Roberts.
 

Poi, tra gli altri, anche Rita Wilson - l'attrice moglie di Tom Hanks, colpita e sopravvissuta all'infezione con il virus - cederà i suoi 'account'. Twitter, Facebook, snapchat, Instagram di volti noti saranno cosi' presi da dibattiti e spiegazioni sulla diffusione e i metodi di prevenzione del covid-19.

«Combattere il virus vuol dire stare a sentire gli esperti, seguire fatti e informazioni scientifiche - ha detto il presidente di ONE Campaign, Gale Smith - questo gruppo di talenti ed esperti internazionali spiegherà il bisogno di una risposta globale alla pandemia. Perché nessuno di noi e' al sicuro sino a che ognuno di noi è al sicuro». 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1