07 luglio 2020

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Finestra sul mondo

26.05.2020 Tags: Menfi , Agrigento , John Peter Sloan , È morto improvvisamente Sloan , Zelig , comico e insegnante di inglese

Addio a John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più famoso d'Italia

È morto improvvisamente a Menfi (Agrigento) John Peter Sloan, comico e insegnante d’inglese diventato famoso in Italia grazie al programma tv Zelig. Aveva 51 anni. Sloan si era da tempo trasferito in Sicilia. A dare la notizia su Facebook gli attori Herbert Pacton e Maurizio Colombi.

«Oggi ci ha lasciato un grande personaggio italiano importato da Birmingham - annuncia sulla sua pagina Facebook l’attore Maurizio Colombi -. John Peter Sloan, un grande cantante, un creativo, un attore, un comico, un insegnante unico, una persona difficile e discutibile fra le più intelligenti che abbia mai conosciuto ma soprattutto un grande amico che adesso mi manca molto».

 

«È avvenuto tutto improvvisamente. Soffriva di asma, aveva un enfisema, ma niente di preoccupante. Poi, ieri sera, è stato trasferito in ospedale, ha avuto un aggravamento e non c’è stato nulla da fare», ha detto tra le lacrime all’Agi la sua agente, Stefania Milanesi.

 

«Abbiamo riso cosi tanto lavorando fianco a fianco - scrive sui social l’attore Herbert Pacton -. Ho sempre avuto una grandissima ammirazione per le tue idee geniali. Mi hai preso sotto la tua ala e mi hai fatto planare e sono stati momenti incredibili...Ti ho voluto sempre sempre sempre un gran bene amico mio ed ora ti devo dire addio».

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1