25 aprile 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

09.04.2014

L'olio extravergine si compra anche su tablet e smartphone

Confezioni di olio in esposizione a Sol&Agrifood
Confezioni di olio in esposizione a Sol&Agrifood

Gli acquisti di olio extra vergine viaggiano su smartphone e tablet: nasce Olitalyshop, il portale e-commerce di Unaprol. «La crisi economica ha generato nuove tendenze di consumo che hanno creato lo spazio a nuove opportunità anche per quei prodotti per i quali si rende necessaria un'esaltazione di fattori immateriali in grado di cogliere aspetti della tipicità della tradizione, etici e di difesa culturale, sociale ed ambientale» spiega Massimo Gargano, presidente di Unaprol, «questo è successo anche nel mondo olivicolo».
E-COMMERCE A 1.000 MILIARDI DI DOLLARI. A livello mondiale infatti l'e-commerce ha superato nel 2012 i mille miliardi di dollari, delineando un mercato globale in cui concorrere. La diffusione dei dispositivi mobili, smartphone e tablet e del mobile commerce, entro il 2015 spingerà il 50% della popolazione ad effettuare acquisti on line.
A livello europeo il mercato dell'e-commerce ha raggiunto nel 2012 un valore complessivo di oltre 305 miliardi di euro, con una crescita del 22% rispetto al 2011. In Italia, nel 2012 il settore e–commerce è cresciuto del 12%, raggiungendo una valore di 21,1 miliardi di euro.
OPPORTUNITÀ PER IL MADE IN ITALY. «Il dato fa riflettere, perché in un momento di congiuntura sfavorevole come l'attuale, lo sviluppo dell'e-commerce», sottolinea Pietro Sandali direttore generale di Unaprol, «può rappresentare un'opportunità per promuovere il Made in Italy in generale e anche per rilanciare settori come l'agroalimentare».
Analizzando la distribuzione del fatturato e-commerce nei vari settori si evidenzia che quelli che registrano il fatturato maggiore sono il tempo libero (57%) e il turismo(24%). L'alimentare pesa ancora troppo poco: solo l'1,2%. E per questo motivo Unaprol ha pensato di offrire una nuova opportunità alle proprie imprese che fanno alta qualità certificata.
IL PORTALE DELL'E-COMMERCE. «In questo contesto è nato olitalyshop.it», chiarisce Gargano, «portale e-commerce dei produttori associati a Unaprol che accoglie i migliori oli extra vergine del nostro territorio, originali e non replicabili in altri posti del mondo. Il consumatore che sceglie l'acquisto on line ha la certezza dell'origine; acquista da chi produce le olive; contribuisce alla salvaguardia dell'ambiente e del territorio e porta a casa un olio extra vergine italiano. I prodotti sono poi certificati da un ente terzo per garantire al consumatore un prodotto 100% italiano, sicuro e di qualità».
Tradotto in inglese e tedesco e in futuro anche in cinese e giapponese il portale punta ad incrociare la domanda mondiale di alta qualità italiana, che proviene da consumatori evoluti culturalmente e con buone capacità di acquisto, alla ricerca di un'origine certa catturata dalla grande rete di internet.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1