24 aprile 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

04.04.2014

A Vinitaly i campioni dello sport

Il padiglione della Camera di Commercio al Vinitaly 2013
Il padiglione della Camera di Commercio al Vinitaly 2013

Vinitaly si conferma come sempre un grande attrattore di Vip e campioni dello sport che amano un buon bicchiere di rosso o un brindisi con le bollicine. E quest'anno la tradizione non sarà smentita: NNello stand della Camera di Commercio sfileranno gli atleti che animano la scena sportiva scaligera, dal calcio al basket, dal rugby al canottaggio, dalla pallavolo all'atletica e allo sci nordico. Assieme alle grandi glorie del passato: da Roberto Boninsegna a Mario Corso, indimenticati campioni del gol; dai campioni del mondo di cicilismo Moreno Argentin a Francesco Moser con il commento di due grandi giornalisti sportivi esperti di enogastronomia, Gianni Mura e Bruno Pizzul. Senza dimenticare l'allenatore scaligero Alberto Malesani e il plurimedagliato olimpionico del canottaggio Rossano Galtarossa. Il tutto in diretta sulle frequenze di RadioVerona.
«Sport e vino hanno in comune tenacia, passione e tanta fatica – commenta il Presidente della Camera di Commercio, Giuseppe Riello – i nostri sportivi racconteranno la loro impresa, con un approccio coraggioso alle sfide che le vita, nello sport, l'economia, nel caso delle imprese, ci pone davanti. La nostra sfida, come ente, oltre alla promozione del vino veronese, deve essere quella di fare sistema con gli altri enti per far sì che Vinitaly rimanga la manifestazione fieristica di riferimento per il settore, continuando a rappresentarne un volano di sviluppo fondamentale».
Nello stand dell'ente (padiglione 5, stand C4) sfileranno le 3 forti squadre di calcio femminile Agsm Verona, Fimauto Valpolicella e Fortitudo, l'Associazione degli ex calciatori dell'Hellas Verona capitanati da Franco Nanni, il calcio maschile con la Virtus Verona che brinderà insieme a don Antonio Mazzi, la Scaligera Basket, la Calzedonia BluVolley con il grande Andrea Anastasi, per il rugby la squadra del Cus verona e le ragazze della Verona Rugby. Infine interverranno le squadre di football americano, i Mastini di Verona, i Redskins e due altleti scaligeri della nazionale che militano nei Giant's Bolzano e nelle Panthers di Parma, Marco Dalla Bernardina e Cristian Mattarei.
Come ogni anno, il Comitato per la promozione dell'Imprenditorialità femminile di Verona organizza un incontro invitando le donne che maggiormente si distinguono a Verona per le attività economiche, sociali e sportive. All'incontro parteciperà la “Rossa Volante”, Francesca Porcellato, l'atleta paraolimpica che vive a Valeggio sul Mincio.
Saranno tante le occasioni per brindare con i 123 vini selezionati dal Concorso Verona Wine Top 2013, che saranno in mescita anche a Palazzo della Gran Guardia per Vinitaly in the city. I 123 vini sono in degustazione gratuita per il pubblico e saranno presentati da sommelier Ais in abbinamento con i prodotti tipici veronesi. Le 19 degustazioni in calendario da domenica 6 a mercoledì 9 sono gratuite, basta prenotarsi allo stand. Il programma completo, con i vini in degustazione è disponibile on line, facilmente accessibile dalle news in home page sul sito www.vr.camcom.it.
Oltre che in degustazione, la Camera di Commercio di Verona mette anche in palio due selezioni di 30 bottiglie per la miglior foto dal tema “Il vino e…”. Giunto al suo secondo anno, il contest premia i due migliori scatti inviati al sito http://photo.veronawinetop.it entro il 30 aprile.
Una giuria tecnica, al cui interno c'è anche Giovanni Rana, sceglierà il miglior scatto, ma le foto possono essere anche votate on-line fino al 31 maggio ed individueranno il secondo vincitore. Lo scorso anno, vi hanno partecipato 200 persone, la foto vincitrice è stata “Saluteee!!!!” un brindisi di due anziane, e goderecce, signore scattata da Stefano Piasentier di S.Giorgio di Nogaro (Udine).

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1