26 aprile 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Messaggi ricevuti

01.01.2009

Da Santorso a Zacatecas, patria della "Revolucion mexicana"

Una veduta di Zacatecas, nel Messico centrale
Una veduta di Zacatecas, nel Messico centrale

Mi chiamo Paolo Froncolati e sono originario di Santorso. Sposato con una messicana di nome Martha Guadalupe Barragan, vivo con lei da nove anni a Zacatecas, nello stato omonimo, nella Repubblica messicana, giusto nel centro geografico del Paese.

Ci guadagnamo da vivere elaborando artigianato di qualsiasi tipo per turisti e persone locali. La città è di architettura coloniale e visto che qui si svolse una delle battaglie più feroci della "revolucion mexicana" è molto conosciuta. La città prosperò dall'arrivo degli spagnoli, che scoprirono ricchi giacimenti argentiferi, e, a quanto ne so, lo Stato di Zacatecas si trova ancora nei primi posti al mondo per l'estrazione di argento.

Auguro a tutti un felice 2009 e anche a chi, come me, vive all'estero e per questo "costretto" a rifornirsi di notizie tramite il computer.

Mi sembra che il cambio effettuato alla versione web del periodico sia un grosso miglioramento a confronto di prima, se non altro per le foto che prima non si potevano vedere. Era un po' triste leggere le notizie e non poter vedere allo stesso tempo una rappresentazione grafica delle stesse.

Mi congratulo per questo con voi, dato che mi aiutate a stare piu'vicino alla nazione che mi ha dato i natali, e allo stesso tempo per diffondere la cultura vicentina in questa parte del mondo dove vivo.
Paolo Froncolati

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1