18 giugno 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

18.03.2019

L'Apple Watch diventa cardiologo

Apple watch diventa cardiologo
Apple watch diventa cardiologo

L’Apple Watch è in grado di capire con una buona efficacia se una persona che lo sta indossando ha una fibrillazione atriale, un tipo comune di aritmia cardiaca. Lo affermano i risultati preliminari di uno studio dell’università di Stanford presentato al meeting dell’American College of Cardiology. I ricercatori hanno monitorato per più di un anno quasi 420mila persone che indossavano lo smartwatch. Solo lo 0,5% del campione, circa 2100 persone, ha ricevuto un ’warning’ dal dispositivo sulla possibilità che ci fosse in atto un episodio di fibrillazione, un dato giudicato molto positivo perché sembra scongiurato il rischio di falsi positivi. A questi è stato inviato un nuovo dispositivo per effettuare un elettrocardiogramma a casa, ed è stata effettuata un visita via telemedicina da parte di un medico. Solo un terzo di quelli che hanno indossato il dispositivo per l’ecg hanno avuto un altro episodio del problema, che è intermittente, ma tra questi l’Apple Watch è riuscito a confermarlo nell’84% dei casi. «I risultati hanno il potenziale di aiutare i pazienti e i medici a capire come dispositivi come questi possono avere un ruolo nel trovare condizioni mediche come la fibrillazione atriale, che spesso non viene diagnosticata - afferma Mintu Turakhia, uno degli autori -. Il design stesso dello studio è anche un’ottima base per le future ricerche sulle implicazioni per la salute della tecnologia indossabile».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1