27 maggio 2020

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

30.05.2019

Quando i reni non prendono la sufficienza

"Carpediem" è l'innovativa macchina in grado di curare in dialisi neonati con insufficienza renale acuta
"Carpediem" è l'innovativa macchina in grado di curare in dialisi neonati con insufficienza renale acuta

I reni svolgono funzioni cruciali fra cui la regolazione del bilancio di acqua e sali, la rimozione di prodotti di scarto del metabolismo, la rimozione di farmaci, la produzione di ormoni che regolano la pressione, il metabolismo osseo e la produzione di globuli rossi. Quando una o più di queste funzioni viene a mancare per patologie parenchimali, vascolari o ostruttive, si parla di insufficienza renale acuta o cronica. Traumi, setticemie e scompenso cardiaco sono fra le più comuni cause di insufficienza renale acuta. In questo caso i reni presentano una improvvisa perdita di funzione che può arrivare alla necessità di dialisi, ma che può essere anche reversibile e arrivare fino a guarigione. Il decorso è rapido con una improvvisa riduzione della funzionalità renale, incremento dei valori di metaboliti nel sangue e riduzione drammatica della emissione dell'urina. Spesso dipende da una particolare suscettibilità del rene a insulti quali disidratazione (specialmente nell'anziano), farmaci e mezzi di contrasto utilizzati per indagini diagnostiche, tumori. Molti sono i fattori che possono provocare una malattia cronica del rene, alcuni acquisiti come le infiammazioni e infezioni (glomerulonefriti o pielonefriti), i tossici (nefriti interstiziali), diabete, ipertensione arteriosa o congeniti (patologie renali ereditarie e congenite). Glomerulonefriti, diabete e l'ipertensione sono oggi fra le cause più frequenti di malattia renale cronica e di insufficienza renale. In questo caso la malattia è progressiva e irreversibile e porta spesso alla necessità di dialisi e, se possibile, di trapianto renale.

 

IPERTENSIONE ARTERIOSA. È una causa frequente di malattia renale e di altre patologie quali ictus ed attacchi cardiaci. Controllare l'ipertensione arteriosa significa ridurre il rischio di complicanze come la malattia cronica renale.

 

GLOMERULONEFRITI. Sono infiammazioni del tessuto renale che possono manifestarsi all'improvviso dopo una tonsillite o un ascesso dentario e risolversi completamente, oppure progredire e causare insufficienza renale. L'origine di queste condizioni è sconosciuta e da ascrivere a un meccanismo immunitario alterato. Altre patologie che possono portare a Glomerulonefriti secondarie sono le malattie sistemiche come il Lupus, l'Artrite Reumatoide, il Mieloma. Un capitolo importante è quello delle neoplasie renali o delle neoplasie sistemiche che possono portare a un danno renale diretto o anche indiretto attraverso l'azione dei farmaci antitumorali.

 

INFEZIONI DELLE VIE URINARIE E PIELONEFRITI. Compaiono quando i germi penetrano nelle vie urinarie e causano dolore e bruciore durante la minzione e una più frequente necessità di urinare. Se i germi risalgono a interessare i reni, possono causare febbre e dolore lombare e arrivare anche a gravi conseguenze. Se l'infezione si cronicizza ci può essere una progressiva fibrosi del tessuto renale con grave disfunzione.

 

VASCULITI E MALATTIE SISTEMICHE. Sono condizioni morbose in cui una alterazione dello strato interno dei vasi (endotelio) e una interazione patologica con le piastrine possono portare a insufficienza renale acuta o cronica.

 

CALCOLI RENALI. Sono molto comuni e responsabili di vivo dolore (coliche). Le cause sono molteplici e vanno da un eccessivo assorbimento di calcio a livello intestinale a infezioni o eccessiva concentrazione di sali nelle urine. Terapie farmacologiche e dieta appropriata aiutano a prevenire la formazione di calcoli. In alcuni casi vanno rimossi chirurgicamente oppure trattati con litotripsia che ne consente la eliminazione.

 

MALATTIE CONGENITE e EREDITARIE. In genere si tratta di alterazioni del tratto urinario che compaiono durante lo sviluppo fetale (esempio Reflusso vescico ureterale). Fra le malattie ereditarie tipiche del nostro territorio dobbiamo ricordare la nefropatia policistica caratterizzata dalla formazione di cisti renali che aumentano di dimensione nel tempo con conseguente danno renale sino alla insufficienza renale cronica e alla necessità di dialisi.

 

FARMACI E TOSSINE. L'uso di farmaci antidolorifici per lungo tempo può portare a danneggiare i reni così come pesticidi e droghe fra cui eroina e crack. Il quadro più frequente è quello di una insufficienza renale acuta, ma possono anche comparire infiammazioni dell'interstizio dei reni che conducono a un'insufficienza renale cronica.

 

Claudio Ronco
*Primario reparto di Nefrologia Ospedale di Vicenza 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1
Articoli
Il 30% dei guariti Covid avrà problemi respiratori cronici
Vaccino antinfluenzale a bambini e anziani, ipotesi al vaglio
Pfas, consigli a medici di base per i pazienti
Dalle mascherine ai guanti, gli errori da evitare
Uno studio su coronavirus e vita sessuale degli italiani
Coronavirus, nel mondo almeno 118 vaccini in fase di test
Coronavirus: quarantena ha inciso su sonno e umore
Vaccino Covid, positivi i primi test sull'uomo: «I pazienti sviluppano anticorpi»
Coronavirus, 8 milioni di italiani potrebbero aver già avuto il Covid-19
Teenager in lockdown: sedentarietà, cibo "spazzatura" e tv
Bimba 11 mesi positiva Covid operata per tumore
«Sold out mascherine da 50 centesimi, mancano anche guanti e alcol»
Mascherine, mai in tasca o sopra i mobili: le istruzioni per l'uso
Dall'ozono al bicarbonato: le "bufale" sul virus smentite dal ministero
Iss dà il via libera alle mascherine "fai da te"
Covid: 37mila contagi sul posto di lavoro, 9mila in più in 15 giorni
Fase 2, Oms: emergenza salute mentale
Coronavirus: pronto test saliva, presto in commercio
Scatta la guerra alla bilancia, con il lockdown italiani ingrassati di 2 kg
Coronavirus, funzionano gli anticorpi del vaccino italiano
«Chi guarisce dal Covid-19 sviluppa sempre gli anticorpi protettivi al virus»
Coronavirus e carenza di vitamina D: ecco gli alimenti utili
Bce: nessun rischio di prendere Coronavirus da banconote
Dal cuore all'intestino, tutti gli organi attaccati dal coronavirus
Elisa, la prima italiana a testare il vaccino anti-Covid: «Sto benissmo»
Dall'aglio alla pipì: tutte le cure fake per il coronavirus
Coronavirus, lo studio: oltre il 60% dei pazienti perde completamente l’olfatto
Coronavirus, verso test vaccino sull'uomo in Italia in estate
Coronavirus, gli scienziati: «L’immunità di gregge è un mito»
Post lockdown, ansia e depressione per una persona tre
Due colossi del farmaco uniscono le forze per il vaccino anti-covid19
Vaccino anti-Covid, a fine aprile via ai test sull'uomo
Coronavirus, allarme Onu: «Carenza globale di preservativi»
Coronavirus: tutti a caccia dei limoni e i prezzi volano
CO2 odierno come in estinzione del Triassico
A Pavia malati curati con il sangue dei guariti
Coronavirus, ecco perché gli uomini sono più colpiti
Coronavirus, Oms: «Per un vaccino ancora 12-18 mesi»
Farmaci sperimentali in Veneto contro il virus, il sì di Aifa sull'Avigan
In Francia test incoraggianti con antimalarico e antibiotico contro il Covid-19
I farmaci allo studio in Cina per combattere il coronavirus
Coronavirus, verso il vaccino: Italia pioniere in Europa
Coronavirus, lo studio: per ogni caso confermato 5-10 sfuggono
Coronavirus, scoperto
primo farmaco
per neutralizzarlo
Virus, i pediatri: «Giovani cruciali per contenere epidemia»
Coronavirus, fake news su Vitamina C curativa impazza sul web
Coronavirus: ricoverati possono trasmetterlo fino a 37 giorni
In arance e mandarini una molecola contro i chili di troppo
Come il corpo blocca i virus e "addestra" le cellule a reagire
In Usa cresce il consumo di marijuana tra gli over 65
Coronavirus, la ricetta del disinfettante fai da te sul sito Oms
L'emicrania colpisce il 10,2% dei lavoratori veneti
Bimbi obesi, il numero è aumentato di 11 volte in 40 anni
Il sonno influisce sulla salute mentale dei bambini
Lo smog costa al mondo 8 miliardi al giorno
Viagra: c'è il rischio di disturbi alla vista
Influenza: in Veneto 233.000 a letto
Cura dei tumori, aumentato del 53% il numero dei pazienti vivi dopo la diagnosi
Atterrato l'aereo di italiani da Wuhan: «Al momento stanno bene»
Influenza in Veneto: 177.100 colpiti, un decesso, sei casi gravi
Se sei un tifoso sfegatato rischi più infarto e stress
Morte improvvisa atleti, scoperte alcune cellule coinvolte
Un paziente su tre costretto a rinunciare alle cure per motivi economici
Anoressia sempre più maschile, colpito un uomo su 4 donne
La dieta mediterranea vince il "mondiale" tra i regimi alimentari
Testati super antibiotici: eviterebbero 3mila morti all'anno
Tumori, in Italia la sopravvivenza è più alta rispetto alla media Ue
Cellulare può causare tumore: sentenza della Corte d'appello
In Veneto primo intervento asportazione tumore con robot
Stop stravizi a tavola, rimettersi in forma in 4 mosse
Intervento da Guinnes: decimo figlio nato da un quinto parto cesareo
Influenza, superato 1 milione e mezzo di casi
Ricostruito il cuore a una bimba di 21 mesi
Padre di 80 anni guarisce dall'epatite C e dona un rene al figlio
Bonus per il latte artificiale in arrivo
I pediatri: «Contro le indicazioni dell'Oms»
La moglie era malata di Sla: ipoteca la casa per finanziare ricerca
Impiantato bronco in 3D: così bimbo di 5 anni potrà respirare
«Andare in pensione fa male alla salute»: lo dicono i geriatri
Allergico al sole, a scuola con un casco speciale
Parte l'iniziativa "No omeopatia, non è una cura"
Allarme Aifa per i contraccettivi
Rischio depressione e suicidi
Suona il piano durante l'intervento per tumore al cervello
Italia prima in Europa per morti da polveri sottili
Dipendenza da gioco: studiata
cura con onde elettromagnetiche
Fare jogging allunga la vita a prescindere dalla "dose"
Pfas: l'impatto sugli ormoni femminili altera la fertilità
Per Gabry little hero è iniziata "l’avventura" che gli donerà una nuova vita
Perché una caramella tira l'altra? Svelato il mistero
Bimbo nasce senza volto, medico denunciato
In Italia il primo trapianto al mondo di vertebre umane
Il primo farmaco creato per un solo paziente
Trapiantati quattro organi su un solo paziente
In Italia un bimbo su tre sovrappeso o obeso, record europeo
Lo smog mette a rischio la nostra chioma
Uomo paralizzato cammina usando un esoscheletro col pensiero
«Aiuta una persona a sorridere», compie 20 anni lo Smile day
Il "guru" delle diete multato per «reiterate pratiche scorrette»
Tumore, arriva farmaco jolly efficace su 29 tipi di neoplasie
"Nonno ascoltami"
Giornata di controlli
gratuiti in piazza
Allarme ranitidina: si allunga la lista dei farmaci ritirati
Percorso integrato per le pazienti di Senologia
Infermieri, sempre protagonisti
Pronto Soccorso:  si rinnova per  un servizio migliore
C'è l'ok della Regione:  il nuovo Atto Aziendale è diventato realtà
Disabilità ortopediche  e neurologiche
La riabilitazione dopo l'infarto
Centro di raccolta sangue e molto altro
Ospedale di Lonigo polo di eccellenza nella riabilitazione
Sicurezza garantita a pazienti e personale
Per i disturbi alimentari
Avanti con l'umanizzazione  del Pronto Soccorso
Assistenza fondamentale per le categorie più deboli
Test di ingresso a Medicina: si va verso una riforma
Al via un corso intensivo  per smettere di fumare
Prestigioso premio per il prof. Ronco
Il ruolo dei Servizi Veterinari
Vicenza: innovazione nella sanità
Malghe: un patrimonio prezioso
Luca Zingaretti al Comunale per sostenere il San Bortolo
La sicurezza dei prodotti dei caseifici d'alpeggio
Servizi di qualità per gli utenti
Un momento difficile ma intrigante
Zaia: "Raggiunte molte mete.
La squadra ha lavorato forte"
Antonio Compostella: "Vogliamo rafforzare lo spirito aziendale"
Ripianificazione per l’anno 2013
Riabilitazione in acqua all’ospedale di Lonigo
Tecniche di assistenza a domicilio:
ci sono i corsi per "caregiver"
Ecografia preospedaliera: una sfida avvincente
Molte le iniziative di integrazione
Cosa offre il servizio
Sportello Integrato: diventa
realtà nel territorio dell’ULSS5
Servizio di Mediazione Culturale
Un’ortopedia di alto livello per l’ULSS5
La prenotazione poliambulatoriale
Il programma "Icaro"
L’impegno dell’ULSS5 contro l’abuso di alcol
Si ampliano le aperture serali
L’importanza dell’allattamento
L’Ospedale diventa amico dei bambini
Parte l'avventura del nuovo Ospedale
Unico: i programmi dell’Ulss5
Il Project Financing: cos’è
Un aiuto ai bisognosi con il "cibo solidale"
Fibra ottica per l’Ospedale Unico
All’ULSS4 screening mammografico su misura
Gli esami effettuati: alcuni numeri
Tempi record per l’accordo
tra l’ULSS4 e l’INAIL
Radiologia di sera e il sabato
Integrazione lavorativa persone con disabilità
Accoglienza migliore nell’Ospedale Unico conivolontari dell’AVO
Una nuova area bimbi nell’Ospedale Unico
Più accoglienza per le mamme
In casa e a tavola
Emergenza caldo: ecco come affrontarla
Insegnanti polacchi
in visita a Santorso
Traslochi: nessuno
spreco a Schio e Thiene
Ricetta elettronica e prenotazione degli interventi chirurgici
Per l’Alzheimer e altre demenze
BASSANO. Ulss: "Comprese le peculiarità del territorio"
"Noi e gli altri", dove
l’inclusione diventa realtà
Le sedi dell'iniziativa
Laboratori artigianali
di inclusione sociale
Per una presa in carico globale
Unapproccio innovativo alla disabilità
Il laboratorio di
genetica medica
Peri disabili gravi
c’è il Centro "Ancore"
Nuovo Centro Diurno, per mettere
sempre "La Persona al Centro"
Un aiuto concreto con "Il Raggio Verde"
Sanità più semplice
per i turisti in Croazia
A Bassano gli specialisti delle ulcere
Nuove tecnologie: arriva la telesanità
Due reti di telemedicina per le 4 ULSS
"La Regione ha premiato il ruolo di Vicenza"
Entro un anno le Ulss pagheranno i fornitori
"Il mandato dei DG durerà cinque anni"