24 agosto 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Miss provincia di Vicenza

12.08.2019

Gloria vince sulle passerelle
la sua battaglia contro i bulli

Una nuova concorrente si racconta. Prosegue la marcia di avvicinamento al titolo di Miss Provincia 2019, il concorso di bellezza promosso da Il Giornale di Vicenza e Tva Vicenza, con il patrocinio della Provincia, che culminerà con la serata finale in programma il 5 settembre a villa Cordellina Lombardi, a Montecchio Maggiore. Ogni giorno il quotidiano dà spazio a una delle 20 candidate reginette, presentandola ai lettori che potranno partecipare alla votazione per assegnare il titolo di Miss Il Giornale di Vicenza, una delle fasce messe in palio. Ogni giorno, fino al primo settembre incluso, sarà pubblicato un coupon da compilare, ritagliare e consegnare (o inviare) alla redazione di via Fermi 205, entro il 2 settembre. Sul tagliando andrà indicato il nome della candidata che si desidera sostenere. Tutte le foto delle candidate sono visibili sul sito del GdV.

 

FOTOGALLERY: LE ASPIRANTI AL TITOLO

 

Oggi a presentarsi è Gloria Carraro, 17 anni. La studentessa di Camisano Vicentino frequenta l'indirizzo turistico dell'istituto Da Schio e ha già messo nel suo bagaglio diverse esperienze nel campo della moda e dei concorsi di bellezza. «La partecipazione più recente - racconta - è quella a Miss Mondo, sono arrivata tra le 50 finaliste italiane nella tappa di Gallipoli, lo scorso maggio». Tutto è iniziato per un motivo preciso: «Sono sempre stata bullizzata. Poi, due anni fa, mi è arrivata la proposta di partecipare a Miss Earth; all'inizio non ero convinta, ma dal momento che passavo tutte le sere in camera mia perché non avevo amici, ho deciso di accettare, anche per dare una scossa alla mia autostima e ho fatto la scelta giusta perché ho vinto la fascia "teenager"». Descrive il suo carattere come «tosto»: «Sono una persona sincera che dice le cose come stanno e a tanti questo atteggiamento non sta bene». Si divide tra i libri, le sfilate, gli shooting fotografici e qualche video pubblicitario. «Questo campo mi interessa, ma prima viene la scuola. I miei genitori sono felici perché ho la media dell'8, sono fieri di me perché riesco ad abbinare gli studi e il lavoro». Il suo sogno è «diventare poliziotta o lavorare come operatrice della sicurezza negli aeroporti».Nel tempo libero le piace dedicarsi al canto e al make up («Adoro truccarmi e truccare le amiche»), e nutre un amore incondizionato per gli animali: «Ho un cane e tre gatti. Ora vorrei pure un serpente, c'è un lato carino anche in lui, come in tutti». 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1