15 dicembre 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Game

25.11.2019

Fallen Order parte a rilento ma poi esplode l'action game

Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana... è lo storico inizio di una delle saghe più famose di sempre, Star Wars.

 

IL GIOCO

Grazie al nuovo film in uscita nelle sale a dicembre, Star Wars: the rise of Skywalker, il brand firmato Disney ha pubblicato un nuovo videogioco esclusivo intitolato Star Wars Jedi: Fallen Order. Il gigantesco lavoro di realizzo è stato affidato al colosso videoludico Electronic Arts, il quale a sua volta ha voluto fare affidamento sugli esperti di sparatutto dello studio di programmazione Respawn, i creatori di Apex Legends e Titanfall. La settimana scorsa è così uscito Fallen Order, un gioco che non da subito mostra le sue potenzialità. Sono infatti necessarie diverse ore di campagna per entrare nel vivo, come se la prima parte fosse un enorme tutorial di gioco, e, solo dopo aver terminato le missioni iniziali, il lavoro di Respawn si trasforma in un action davvero ricco e piacevole.

 

LA STORIA

La storia di Star Wars Jedi: Fallen Order si basa sulla serie di avvenimenti appena successivi al famoso "Ordine 66", ovvero quando il terribile Imperatore Palpatine prende il controllo di tutte le armate clonate e conquista la Repubblica Intergalattica di cui fino a poco prima ne era senatore. Si vestono i panni del giovane padawan Cal Kestis, partendo dal suo addestramento jedi da bambino, si arriva a combattere intere armate di cloni e droidi. Inseguito dagli inquisitori addestrati personalmente da Darth Vader (Lord Fener in italiano), il giocatore si cimenta in una rocambolesca fuga tra sistemi stellari e il recupero di un potente artefatto, in grado di fermare il crescente potere dell'Impero. La trama, già descritta da George Lucas, il padre di Star Wars, non ha consentito agli sviluppatori prodezze narrative e spesso ci si imbatte in scelte scontate, ma non per questo il gioco è meno bello, anzi.

 

IL GAMEPLAY

Il gameplay è il punto forte di tutto il gioco, le meccaniche sono veramente ben sviluppate e si basano su tre concetti principali: parare, schivare e contrattaccare. Essendo il protagonista un jedi, una specie di supereroe, le dinamiche di combattimento sono entusiasmanti e frenetiche, proprio come nei film, e l'uso della Forza, il potere jedi in grado di usare la telecinesi, è uno strumento fondamentale per vincere le battaglie. Alcuni piccoli bug sono ancora presenti nella versione ufficiale ma verranno presto risolti da piccole patch gratuite presso gli store delle piattaforme. Caldamente consigliato ai veri fan della saga e anche a coloro non piace perdere tempo e preferiscono il suono di rombanti X-Wings e spade laser.

Massimo Dagli Orti
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1