20 febbraio 2020

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

15.01.2020

Torcolato, vino d'oro con brindisi sulla torre e spremitura

La spremitura in piazza utilizzando il torchio
La spremitura in piazza utilizzando il torchio

Il Torcolato, il re della DOC Breganze. La zona a Denominazione di origine controllata celebra il suo prodotto enologico di punta, suadente per la sua dolcezza e per il suo colore giallo oro, domenica 19 gennaio in occasione della venticinquesima edizione della "Prima del Torcolato", ovvero la spremitura in piazza Mazzini dei primi grappoli di uva Vespaiola appassita.

 

"PRIMA DEL TORCOLATO". La cerimonia si terrà dalle 14.30 alle 17, con ulteriore appuntamento di giornata dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19 per il "Fruttaio tour" nelle cantine aderenti, dove sono previsti anche abbinamenti enogastronomici. Inoltre, ci sarà la possibilità di salire in cima al campanile, la Torre Diedo, per un brindisi ad alta quota. Come ambasciatrice del Torcolato nel mondo 2020 è stata scelta la giornalista vicentina Alessandra Viero, conduttrice di programmi Mediaset. La sua investitura avverrà durante la cerimonia della "Prima", che è il fiore all'occhiello del Consorzio Tutela Vini DOC Breganze e della Strada del Torcolato e dei vini di Breganze.

 

Un territorio importantissimo dal punto di vista della coltivazione delle uve e della produzione dei vini, quello della DOC Breganze che è caratterizzato dalle tipologie Bianco, Tai, Vespaiolo, Vespaiolo Spumante, Pinot Grigio, Pinot Bianco, Chardonnay, Sauvignon, Rosso, Merlot, Cabernet, Cabernet Sauvignon, Pinot Nero, Marzemino e, appunto, Torcolato. Il Consorzio di Tutela Vini DOC Breganze, nato nel 1982 da cinque produttori, associa oggi tredici soci vinificatori.

 

La zona di pertinenza è quella della Pedemontana Vicentina, da sempre terra di grande tradizione viticola, che dal 1969 si fregia della Denominazione di Origine Controllata Breganze, la prima del vicentino, che comprende i rilievi collinari e l'immediata pianura compresi tra le vallate dei fiumi Astico e Brenta; di quest'area Breganze è quasi il centro geografico, mentre gli altri capisaldi sono Thiene a ovest e Bassano a est.

 

MAGNIFICA FRAGLIA. A mettere il sigillo sulla festa dedicata alla spremitura dei primi grappoli appassiti di uva Vespaiola, conferiti da tutte le cantine del Consorzio, domenica 19 sarà la Magnifica Fraglia del Torcolato che procederà anche all'investitura dei nuovi confratelli.

Il "Fruttaio tour" interesserà le dieci cantine Ca' Biasi, Cantina Beato Bartolomeo da Breganze, Col Dovigo, IoMazzuccato, Le Colline di Vitacchio, Le Vigne Di Roberto, Cantina Maculan, Miotti Firmino (solo dalle 17 alle 19), Transit Farm e Vitacchio Emilio.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1