17 novembre 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

02.07.2019

La Guida cresce: tante cantine locali e produttori

Il meglio dell'artiginalità e della professionalità enogastronomica
Il meglio dell'artiginalità e della professionalità enogastronomica

Il passaparola sta producendo l'effetto previsto, cresce tra gli addetti ai lavori, ma non solo, la curiosità e l'attenzione nei confronti della nuova "Guida alle eccellenze enogastronomiche Vicentine" che verrà editata da Il Giornale di Vicenza e che sarà presentata in autunno, nel corso di una serata di gala a cui parteciperanno tutti i protagonisti, ma anche aperta al pubblico di appassionati, sempre più numeroso nel Vicentino. Chi fosse interessato a candidarsi ad entrare nella guida può scrivere a eccellenze@ilgiornaledivicenza.it fornendo tutti i dati per essere ricontattato.

 

La Guida raccoglierà il meglio presente in città e provincia nei settori dei vini, della ristorazione, delle pizzerie, dei bar da aperitivo, pasticcerie, gelaterie artigianali, gastronomie, enoteche, birrifici e birrerie, distillerie e produttori di dop e De.co. dai salumi ai formaggi, dall'olio al miele, alla frutta e la verdura tipica della nostra terra. Tutto quanto risponda ai criteri di massima qualità, attenzione al cliente, artigianalità, tipicità e territorialità troverà spazio sulla guida, che sarà appunto divisa per aree tematiche: la prima sarà appunto dedicata alle cantine e alla degustazione dei loro vini e sarà in due lingue. Il panel di degustatori apparterrà alla rivista on line Wine Meridian e sarà coordinato dal direttore, Fabio Piccoli, esperto di vino e di tematiche internazionali e dal master sommelier, Giovanna Romeo. Le degustazioni dei campioni avverranno nella sede del Consorzio dei Colli Berici a Lonigo.

 

Per quanto riguarda le altre sezioni sta procedendo con un buon ritmo la selezione dei protagonisti che dovrà essere rappresentativa di tutta la provincia e dovrà rispettare i criteri di cui sopra, garantendo comunque uno standard minimo che verrà certificato a giudizio insindacabile dei curatori della guida.

Una particolarità interessante della pubblicazione saranno i sommari tematici in chiusura e che dovranno facilitare il più possibile la ricerca delle informazioni, ecco dunque che si potrà effettuare una ricerca per tipologia di vino: bianco, rosso, bollicine o dolce, si potranno trovare i locali aperti di lunedì, oppure quelli che cucinano la ricetta tradizione del baccalà alla vicentina e così via.Importanti anche le caratteristiche della guida e i numeri.

 

Il volume sarà impaginato in maniera elegante e moderna, con una grafica intuitiva ed accattivante, interamente a colori, su carta patinata e copertina rigida, in maniera tale da poter diventare anche un prezioso regalo. Verrà venduta in edicola allegata al Giornale con un sovrapprezzo di 8,90 euro, ma avrà anche dei canali privilegiati di diffusione per favorirne la divulgazione ad un pubblico di appassionati fruitori. La tiratura, all'inizio prevista in 10mila copie, probabilmente, dato il successo sin qui riscontrato, subirà un aumento e potrebbe arrivare a 15 mila.

I protagonisti selezionati riceveranno alcune copie omaggio e potranno accedere ad una scontistica particolare nel caso volessero promuovere il volume tra i loro clienti. la prima sezione a chiudere sarà quella dei vini, le degustazioni saranno entro la metà di luglio, mentre per le altre categorie ci sarà più tempo per aderire.

Alberto Tonello
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1