31 marzo 2020

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

News

21.02.2020

Gli "gnocchi olimpici" brevettati da una scuola veneta per chef

La brigata della scuola Dieffe presenta gli "gnocchi olimpici"
La brigata della scuola Dieffe presenta gli "gnocchi olimpici"

Brevettati gli "gnocchi olimpici" in Veneto. La scuola della ristorazione Dieffe di Valdobbiadene, in provincia di Treviso, ha depositato nei giorni scorsi un marchio d’impresa per il prodotto ideato da alcuni studenti dell’istituto professionale, grazie al quale, lo scorso settembre a Cortina d’Ampezzo, è stato vinta la gara allo show cooking "Coop Gourmet".

 

Un terzo brevetto per la scuola dopo il "Pan da vin", il cracker ideato per abbinarsi al meglio con il Prosecco Conegliano-Valdobbiadene Docg e il "Ceo", una casatella senza lattosio.

Oggi, invece, ad essere celebrato è il lavoro di quattro studenti che, da ingredienti semplici come la patata, gli spinaci, lo zafferano, il succo di mirtilli e il pomodoro, hanno ideato un piatto che parla di un territorio e delle sfide dell’accoglienza che presto sarà chiamato ad affrontare.

 

 

 

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1