19 settembre 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Gusto

26.09.2018

Anima vicentina riunisce gli export manager del vino

Ha un’anima vicentina, con sede a Lonigo, la realtà del mondo del vino, Wine Meridian, che per la prima volta tenta di fare network tra gli export manager, cioè coloro che fanno la fortuna delle cantine di vino, creando contatti e business. Erano un centinaio,tra cui vari vicentini, gli export manager o titolari di azienda dedicati all’export presenti al Wine Export Manager Day, che si è svolto al Crowne Plaza Hotel di Verona e organizzata da Wine People (www.winepeople-network.com) in collaborazione con la testata Wine Meridian (www.winemeridian.com). Al Wine Export Manager Day sono arrivati da tutta Italia, che per un giorno hanno fermato le loro frenetiche attività di vendita e comunicazione, per dedicarsi alla formazione e al networking. Tra loro non solo export manager di esperienza, che volano da anni tra un mercato e l’altro, ma anche nuove professionalità che entrano nel mondo del vino da altri settori o dal mondo universitario, o produttori che erano alla ricerca di suggestioni per migliorare il loro approccio alla vendita internazionale. Il cuore della giornata è stata la presentazione dell’indagine sulle risorse umane dell’export del vino ideata e condotta da Fabio Piccoli, Lavinia Furlani e Andrea Pozzan, fondatori di Wine People e Wine Meridian. Informazioni su risorseumane@winepeople-network.com - telefono 348.5727501.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1