01 giugno 2020

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

12.05.2009

Ciao Fiocco, ti sento ancora anche se non ci sei più

Il giorno 30 dicembre 2008, in una mattinata di pioggia mi ha lasciato, dopo 10 anni vissuti con me e mia figlia, il mio micio Fiocco. Tu che eri così bello tutto bianco e morbido, molto affettuoso e geloso, eri geloso di me e di mia figlia e quando tornavamo a casa tu ci chiamavi e io ti rispondevo "sì Fiocco sono qui, ho sentito che ci sei".

Ora a distanza di più di tre mesi da quando non ci sei più, mi sembra di sentirti quando rientro a casa. Mai avrei pensato che tu morissi da una malattia (Lla lucemia), per cui purtroppo non esiste il vaccino. E così ci hai lasciato, hai sofferto molto e non riusciamo a credere che tu non ci sia più.
Ciao Fiocco
Patrizia e Jasmine

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1