20 aprile 2019

Aree Tematiche

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Amici di Noè

24.04.2010

Treviso, preso
il killer dei gatti
Li uccideva
con la balestra

Una balestra simile a quella usata dal 45enne di Ponzano
Una balestra simile a quella usata dal 45enne di Ponzano

Treviso. E' un uomo di 45 anni di Ponzano il killer che nel Trevigiano uccideva i gatti a colpi di balestra per puro divertimento. L'uomo sarà probabilmente denunciato a piede libero e dovrà presentarsi davanti al giudice. «Ci auguriamo che ora la procura della Repubblica di Treviso applichi la legge sul maltrattamento di animali»: così oggi il presidente della Provincia di Treviso Leonardo Muraro.

L'uomo della balestra, dopo aver ucciso altri animali, nei giorni scorsi ha trafitto con una lunga freccia l’ennesimo gatto che si è trascinato davanti ai piedi del suo padrone, un bambino di nove anni, prima di morire. Muraro ha detto che «in questo caso bisogna fare i complimenti al sindaco di Ponzano Giorgio Granello che si è subito attivato attraverso i carabinieri e la polizia locale per individuare il colpevole di queste violenze gratuite». «Sarà uno psicopatico al quale - ha concluso - auguriamo di trovare un ospedale che riesca a guarirlo completamente dal suo malessere». L'Enpa, l'Ente nazionale protezione animali, potrebbe costituirsi parte civile in un eventuale processo.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1