Zundapp e Bultaco Il raduno nostalgico delle ruote artigliate

Michele Fanton, campione degli anni ’80 e ’90, su  Honda 250 nel ’91
Michele Fanton, campione degli anni ’80 e ’90, su Honda 250 nel ’91

Olio ricinato, sorrisi e pacche sulle spalle tra piloti in sella a moto costruite tra il 1960 e il 1994, ma ancora esteticamente belle e tenute in perfetta efficienza. Questi gli ingredienti del raduno in programma domenica prossima, 23 febbraio, organizzato dal moto club Albettone sulla pista di Lovolo, fin dagli anni ’70 teatro di prove nazionali e mondiali di motocross. Sarà presente il passato e il futuro delle ruote artigliate, perché quello delle moto da cross d’epoca è un mondo di appassionati che dei loro “gioielli” conoscono ogni minimo dettaglio, dall’alesaggio alla ciclistica fino alla pressione degli pneumatici in relazione al tipo di sottofondo. Sarà l’occasione per vedere in pista marche famose dell’epoca come Ktm, Yamaha, Aprilia, Swm, Gori, Ancillotti, Zundapp, Kramer, Maico, Aspes, Tgm, Bultaco, Suzuki, Simoni e tante altre. Gli organizzatori, tra cui l’ex campione internazionale Michele Fanton, hanno invitato alcuni piloti famosi protagonisti di campionati mondiali e nazionali che hanno portato in alto il nome del motocross tricolore tra gli anni ’70 e ’90. Il programma prevede alle 10.30 la presentazione dei piloti e delle rispettive moto, dale 11 alle 11.30, dalle 13 alle 14 e dalle 15 alle 16 le foto di gruppo e l’uso della pista in esclusiva. Per il pubblico l’ingresso sarà libero. • © RIPRODUZIONE RISERVATA