Dopo il grave incidente

Zanardi, nuovo intervento
alla testa: condizioni stabili

.
Alex Zanardi
Alex Zanardi

Alex Zanardi è stato sottoposto a una «delicata procedura neurochirurgica per il trattamento di alcune complicanze tardive dovute al trauma cranico primitivo». L’intervento è avvenuto sabato, il giorno successivo al trasferimento presso la Terapia Intensiva Neurochirurgica del San Raffaele, come fa sapere l’ospedale comunicando che le sue condizioni «appaiono stabili». 



Zanardi è stato trasferito al San Raffaele di Milano venerdì dalla clinica lecchese Villa Beretta, dove aveva iniziato un percorso di neuro-riabilitazione dopo il ricovero di oltre un mese e tre interventi chirurgici alla testa all’ospedale di Siena, per contenere i danni riportati nel drammatico incidente in handbike del 19 giugno in Toscana.

 

Leggi anche
Zanardi: medici ancora al lavoro per stabilizzare le condizioni