Domenica alle 16.15

Pordenone-Vicenza, per il Lane è già spareggio-salvezza

Il tecnico dei biancorossi Cristian Brocchi (Foto Ciscato)
Il tecnico dei biancorossi Cristian Brocchi (Foto Ciscato)
Il tecnico dei biancorossi Cristian Brocchi (Foto Ciscato)
Il tecnico dei biancorossi Cristian Brocchi (Foto Ciscato)

Cresce l'attesa per Pordenone-Vicenza, autentico spareggio salvezza che si giocherà domani, domenica 3 ottobre, a Lignano alle 16.15. I biancorossi sono ancora bloccati a quota zero mentre i friulani hanno un solo punto: è grande, quindi, l'importanza della posta in palio.

Cristian Brocchi, allenatore del Vicenza, ha da poco concluso la sua conferenza stampa. Il tecnico, che in settimana ha provato il 3-4-1-2, non dà indicazioni sull'undici di partenza. Rimane quindi il dubbio su chi affiancherà Diaw, il grande ex, in prima linea. I candidati al ruolo di secondo punta sono Longo, Dalmonte e Meggiorini.

Il tecnico, intanto, fa professione d'ottimismo: «La squadra - dice - ha lavorato bene, i giocatori sono pronti e sul pezzo. Qualcuno, però, non è ancora al meglio e ha bisogno di lavorare». Il Vicenza a Lignano sarà sorretto da parecchi tifosi. Torneranno anche gli ultras. «È un'ottima cosa - conclude Brocchi -, il sostegno dei tifosi è molto importante per noi».

 

Leggi anche
Il Lane nel momento più buio ritrova la Sud: «Trasciniamo i nostri colori alla vittoria»

Alberta Mantovani

Suggerimenti