Serie B

Monza-Vicenza
Gara rinviata
per coronavirus

.
L'amichevole tra Monza e Vicenza dello scorso 12 settembre. FOTO TROGU
L'amichevole tra Monza e Vicenza dello scorso 12 settembre. FOTO TROGU

Monza-Vicenza non si giocherà. La sfida di campionato in programma sabato 17 ottobre è stata infatti rinviata a data da destinarsi. Lo ha deciso la Lega, dopo l'istanza depositata dalla società lombarda per l'indisponibilità di 9 giocatori (7 positivi al Covid e altri 2 in isolamento). Come previsto dal regolamento, ogni club ha infatti diritto al rinvio della prima gara utile in programma qualora abbia 8 giocatori positivi o in isolamento.

 

I giocatori risultati positivi sono: Davide Bettella, Michele Di Gregorio, Eugenio Lamanna, Antonio Marin, Mirko Maric, Nicola Rigoni e Mario Sampirisi. Sono stati inoltre contagiati due membri dello staff tecnico. Oltre ai sette giocatori positivi, non sono a disposizione Andrea Colpani e Davide Frattesi, convocati per la Nazionale Under 21 dove si è sviluppato un focolaio.

 

Questa la nota della Lega:

 

Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti B,

visto il C.U. LNPB n. 29 del 13 ottobre u.s.;

vista l’istanza presentata dalla società A.C. Monza relativa alla positività al virus SARS-CoV2 di n° 7 calciatori e l’isolamento obbligatorio per altri due calciatori, fino al 17 ottobre 2020;

dispone il rinvio della gara MONZA – L.R. VICENZA, valida per la 3ª giornata di andata del 

Campionato Serie BKT 2020/2021, programmata per sabato 17 ottobre p.v., ad altra data che verrà fissata dalla Lega Nazionale Professionisti B.