Il dopo partita

L'ex Bisoli: «Errore tecnico nel gol annullato a Caso. Se c'è una giustizia vinceremo a Cosenza»

Il tecnico del Cosenza Bisoli (Foto Studio Stella)
Il tecnico del Cosenza Bisoli (Foto Studio Stella)
Il tecnico del Cosenza Bisoli (Foto Studio Stella)
Il tecnico del Cosenza Bisoli (Foto Studio Stella)

«Abbiamo disputato una grande partita». Bisoli non ha dubbi. A suo dire il Cosenza meritava di più. «Eravamo 13 contati e abbiamo tenuto testa a una squadra importante». Poi punta il dito sull'arbitro Maresca. «Voglio rivedere gli episodi perché negli episodi ci si gioca la stagione: c'è un errore tecnico dell'arbitro nel gol annullato a Caso, il giocatore del Vicenza fa uno stop e inizia una nuova azione». Appuntamento a venerdì a Cosenza: «Vinceremo in casa, dobbiamo vincere. Se giochiamo così la palla prima o poi entrerà. Se c'è una giustizia vinceremo noi».