Dopo Ternana-Vicenza 5-0

Il presidente Stefano Rosso: «A nome della società chiedo scusa a tutti»

«A nome della società chiedo scusa a tutti: ai nostri ultras, tifosi, soci, investitori e a tutta la comunità di Vicenza, per una prestazione e una situazione che nessuno di noi si aspettava e merita. Ora, come è giusto che sia, ci chiuderemo tra di noi per continuare a lavorare e per cercare di uscire al più presto da questa situazione difficile, prendendoci ciascuno, giocatori inclusi, le proprie responsabilità».

 

Leggi anche
La Curva Sud: «La pazienza è finita, accettiamo le sconfitte ma non le umiliazioni»