Il lutto

Il Lane piange un altro grande del passato: addio a bomber Maraschi

Mario Maraschi, 116 presenze e 32 gol con la maglia del Vicenza
Mario Maraschi, 116 presenze e 32 gol con la maglia del Vicenza
Mario Maraschi, 116 presenze e 32 gol con la maglia del Vicenza
Mario Maraschi, 116 presenze e 32 gol con la maglia del Vicenza

Il Vicenza piange Mario Maraschi. L'ex attaccante, nato a Lodi ma da anni residente ad Arcugnano, si è spento all'età di 81 anni, proprio nel giorno dell'ultimo saluto ad un altro grande biancorosso, Ernesto Galli.

Per Maraschi 116 presenze e 32 reti con la maglia del Lanerossi nei due bienni dal 1965 al 1967 (59 partite e 13 reti) e tra il 1970 e il 1972 (54-19). Arrivato a Vicenza da Bologna nel 1965 centrò subito uno storico sesto posto a fianco di Luis Vinicio capocannoniere e l'anno dopo con i suoi gol fu determinante per la salvezza dei biancorossi. Passato alla Fiorentina, con i viola Maraschi vinse uno scudetto nella stagione 1969-70, prima del ritorno all'ombra dei Berici. 

Ha vestito anche le maglie di Lazio, Bologna, Cagliari e Sampdoria totalizzando complessivamente 323 presenze e 88 reti in Serie A e 44 presenze e 11 reti in Serie B. Vinto il campionato di Serie D a Trento e chiusa la carriera a Legnago, Maraschi ha allenato anche l'Arzignano e il Vicenza femminile a metà degli anni 2000.

Suggerimenti