L.R. Vicenza

Ierardi: «Il Lane?
Lo stadio Menti
sarà un'emozione»

.
L'intervista a Ierardi

Mario Ierardi non vede l'ora di debuttare in serie B con la maglia del Lane: «Avevo ancora due anni di contratto al Sudtirol, ma quando è arrivata la proposta del Vicenza non potevo dire di no - racconta -. Salire di categoria era il mio obiettivo e avrò l'opportunità di farlo qui: sarà fantastico giocare in uno stadio come il Menti, con il pubblico appassionato e numeroso che segue sempre questa squadra».

Un giocatore dal fisico molto prestante, dato che è alto più di 1 metro e 90 centimetri: «È un mio punto di forza, così come la grinta - dice -. Conto invece di migliorare nella tecnica con la palla tra i piedi. Di sicuro mi aiuteranno i compagni: sono arrivato in un gruppo molto unito e molto forte, mi hanno accolto subito bene, spero di poter dare il mio contributo». 

F. G.