Alessandria-Vicenza 0-1

Cuore Lane! Il Vicenza sbanca Alessandria e resta aggrappato alla B. Ai playout con il Cosenza

Alessandria-Vicenza, la gioia dei biancorossi (Foto TROGU)
Alessandria-Vicenza, la gioia dei biancorossi (Foto TROGU)
Alessandria-Vicenza (Foto TROGU)

ALESSANDRIA (3-4-2-1): Pisseri; Prestia, Casarini, Mantovani; Parodi, Gori, Di Gennaro, Pierozzi; Palombi, Chiarello; Corazza. All. Longo
A disposizione: Crisanto, Cerofolini, Coccolo, Ba, Lunetta, Marconi, Benedetti, Ariaudo, Fabbrini, Mustacchio, Barillà, Milanese.

LR VICENZA (3-4-2-1): Contini; Brosco, De Maio, Bruscagin; Maggio, Bikel, Cavion, Lukaku; Ranocchia, Da Cruz; Diaw. All. Baldini
A disposizione: Grandi, Pasini, Giacomelli, Zonta, Boli, Padella, Cappelletti, Greco, Cester, Dalmonte, Teodorczyk, Meggiorini.

ARBITRO: Daniele Chiffi di Padova 

RETI: 22' pt De Maio (V)

 

SERIE B 38a GIORNATA RISULTATI E CLASSIFICA

 

SECONDO TEMPO

51' Paratona di Contini e Chiffi fischia la fine!!! Il Vicenza si giocherà i playout contro il Cosenza (andata giovedì 12 al Menti, ritorno venerdì 20 a Cosenza). Alessandria retrocessa in serie C

50' È finita Cosenza-Cittadella con la vittoria dei padroni di casa

49' Ammonito Dalmonte

47' Si alza il coro "Lane Alè Lane Alè"

45' 6 minuti di recupero

44' Ennesima ripartenza non sfruttata dal Vicenza

42' Contini si oppone alla conclusione ravvicinata di Marconi, ma si alza la bandierina: il numero 10 dei Grigi era in fuorigioco

Cinque minuti più recupero al termine di Alessandria-Vicenza. La squadra di Longo preme, il Lane ribatte colpo su colpo.

40' Dentro Zonta e Meggiorini al posto di Cavion e Diaw. 

36' Nell'Alessandria fuori Casarini, dentro Ba

35' Nel Vicenza dentro Greco e Dalmonte per Da Cruz e Ranocchia

33' Ancora una chance per il Lane, sempre in contropiede. Ranocchia pesca Cavion che si accentra e calcia con il sinistro, ma il suo tiro è deviato in angolo.

30' Occasionissima Vicenza in contropiede, Diaw porta palla e prova la conclusione in porta, Pisseri devia, palla che finisce sui piedi di Padella che insacca ma era in fuorigioco. 

26' Nell'Alessandria esce Pierozzi, al suo posto Fabbrini

25' Ammonito Corazza. Animi sempre tesissimi e continue proteste da parte dei padroni di casa: Chiffi si avvicina alla panchina ed espelle Crisanto

20' Primo cambio per Baldini: dentro Padella al posto di Lukaku

18' Ci prova Diaw con il destro, palla che esce alla sinistra di Pisseri

15' Doppio cambio nell'Alessandria: Milanese e Brunetta per Gori  e Mantovani

Tensione anche in tribuna, con alcuni tifosi di casa che se la prendono senza motivo con i giornalisti vicentini. Devono intervenire gli steward a riportare la calma

Nessuna segnalazione dalla sala Var e partita che può riprendere

7' Tensione in campo per un presunto fallo di mano di Lukaku. Maggio e Palombi testa a testa, Chiffi mostra il giallo a entrambi. Intanto proseguono le proteste dei padroni di casa 

1' Riprende la sfida. Nell'Alessandria dentro Marconi al posto di Chiarello. Striscione provocatorio e cori contro Contini per quanto successo sabati al Menti durante Vicenza-Lecce 

 

Alessandria-Vicenza, i tifosi biancorossi

 

PRIMO TEMPO

48' Finisce qui il primo tempo. Biancorossi al riposo avanti di un gol. Gara attenta della squadra di Baldini che è scesa in campo con l'atteggiamento giusto, trovando il gol con De Maio sugli sviluppi di calcio d'angolo. Sempre di marca biancorossa l'altra grande occasione di questo primo tempo, con Diaw che però ha mandato alto da buona posizione.

45' 3 minuti di recupero. In questo finale di tempo l'Alessandria ha aumentato la pressione ma al momento il Vicenza regge senza soffrire particolarmente. Intanto sugli spalti i tifosi del Lane regalano spettacolo e non smettono un secondo di incitare i biancorossi

39' Occasionissima Lane! Gran ripartenza dei biancorossi, Maggio dalla destra pennella in area per l'accorrente Diaw che di testa manda di poco alto sopra la traversa.

33' Ammonito Diaw 

22' GOOOL VICENZA DE MAIO 0-1!!!! Lane in vantaggio sugli sviluppi di corner, gran conclusione di prima intenzione di De Maio che non lascia scampo a Pisseri. Esplodono i tifosi biancorossi!

17' Primo vero brivido del match: punizione dalla lunga distanza di Prestia con Contini che si distende alla sua destra e respinge

15' Gara molto fisica sin qui e poche emozioni. Nel Vicenza un paio di accelerazioni di Da Cruz a cui è mancato l'ultimo passaggio

4' Partita caldissima e nervi molto tesi in campo. L'arbitro chiama a sé i due capitani invitando alla calma.

1' Inizia la sfida. Vicenza in maglia biancorossa.

Ore 20.25 - Mancano pochissimi minuti all'inizio di Alessandria-Vicenza. Dal settore occupato dai circa 700 tifosi biancorossi si alza l'urlo "Vicenza Vicenza". Stadio Moccagatta praticamente esaurito. Si attende solo l'ingresso in campo delle squadre.

Ore 20 - Tutto in una notte. È l'ora di Alessandria-Vicenza, partita da dentro o fuori. Per i biancorossi la parola d'ordine è vincere per potersi poi giocare la permanenza in Serie B ai playout. Mister Baldini conferma il 3-4-2-1: in mezzo al campo recuperato Bikel, con Ranocchia e Da Cruz alle spalle di Diaw unica punta. Durante il riscaldamento fischi e cori contro Contini da parte dei sostenitori dell'Alessandria.

Leggi anche
Baldini: «Concentrati e aggressivi, abbiamo il destino nelle nostre mani»

Nicola Gobbo