Serie B

Venturato ha detto no al Vicenza. Per il dopo Di Carlo spunta l'idea Liverani

Tra le ipotesi più accreditate per la panchina del Vicenza c’è quella di Fabio Liverani
Tra le ipotesi più accreditate per la panchina del Vicenza c’è quella di Fabio Liverani
Tra le ipotesi più accreditate per la panchina del Vicenza c’è quella di Fabio Liverani
Tra le ipotesi più accreditate per la panchina del Vicenza c’è quella di Fabio Liverani

AGGIORNAMENTO ORE 22 - Secondo le ultime indiscrezioni per la panchina biancorossa prende quota l'idea Fabio Liverani, che ha portato il Lecce dalla C alla A ed è stato sollevata dall'incarico a Parma in serie A nell'ultima stagione.

Nel corso della giornata era spuntato anche il nome dell'ex Pasquale Marino, ma avevamo già detto la voce non sembra aver trovato riscontri. Tra i nomi circolati anche quello di Cristian Brocchi, che ha rescisso il contratto con il Monza alla fine di maggio.

 

ORE 17. 55 - Nulla da fare e tutto rimandato a domani. Secondo quanto trapela, salvo sorprese, i dirigenti biancorossi non avrebbero altri incontri in programma per la giornata di oggi, ma solo contatti telefonici. 

 

ORE 17 - Il Vicenza abbandona definitivamente la pista Venturato e si avvia alla trattativa con altri nomi.

Nel frattempo durante l'allenamento in corso a Capovilla, mister Di Carlo ha radunato la squadra per poi dividerla in due gruppi per il lavoro di scarico dopo la partita di Cosenza e la lunga trasferta. Alcuni giocatori si sono fermati in palestra, gli altri hanno iniziato a riscaldarsi in campo. Pochi sorrisi e nessun discorso alla squadra, almeno in questa fase della seduta.

 

Di Carlo dirige l'allenamento dei biancorossi dopo il ko di Cosenza (Foto Studio Stella)
Di Carlo dirige l'allenamento dei biancorossi dopo il ko di Cosenza (Foto Studio Stella)

 

ORE 16.20 - Fumata nera al momento tra il Vicenza e Roberto Venturato. Le parti non sono ancora riuscite a trovare un accordo, con l'ex tecnico del Cittadella che avrebbe rifiutato la proposta del club biancorosso.

Venturato è sempre stato la prima scelta per sostituire Di Carlo e qualora non si raggiungesse un accordo la società di via Schio dovrà valutare altri nomi.

All'incontro hanno preso parte il direttore generale Bedin, il direttore sportivo Magalini e il direttore tecnico Vallone. Non è da escludere un intervento in prima persona di Renzo Rosso per trovare la quadra e convincere l'ex allenatore granata.

 

L'ex tecnico del Cittadella, Roberto Venturato
L'ex tecnico del Cittadella, Roberto Venturato

 

ORE 16 - In queste ore si susseguono una serie di nomi di allenatori che vengono accostati al Vicenza. Da Brocchi a De Biasi, passando per Pasquale Marino. Nessuno di loro però sarebbe stato contattato direttamente, ma è evidente che se la trattativa con Venturato non arrivasse in porto, la società esplorerebbe altre ipotesi.

 

ORE 15 - Contatto Roberto Venturato-LR Vicenza. È iniziata stamattina alle porte della città un incontro tra l'ex allenatore del Cittadella e i vertici di via Schio.

Il nome di Roberto Venturato circolava nell'ambiente vicentino da un paio di settimane, con l'allenatore che ha sfiorato la serie A che avrebbe studiato da tempo il Vicenza, analizzando la squadra nei diversi reparti, con giocatori che peraltro conosce bene come Diaw a Proia. Non si conosce l'esito dell'incontro di stamattina anche se le parti sembravano lontane da un accordo di massima.

Intanto mister Di Carlo oggi pomeriggio si è regolarmente presentato al campo di Capovilla per dirigere la seduta di allenamento, dopo l'amara sconfitta di Cosenza.

 

Leggi anche
Biancorossi in silenzio stampa dopo la sconfitta di Cosenza

 

 

Eugenio Marzotto

Suggerimenti