L'iniziativa del GdV

CompliMenti campione: rush finale tra Jack, Meggio e Mister X

La gara col Pisa sarà decisiva. Non per il campionato, o almeno non ancora. Ma per CompliMenti campione, l'iniziativa della redazione sportiva del Giornale di Vicenza. Con i nerazzurri, infatti, si chiuderà febbraio, un mese non del tutto convincente per il Vicenza, che dopo aver battuto in extremis il Pordenone, ha rimediato una sconfitta e due pareggi rispettivamente contro il Monza, la Salernitana e la Spal; un bottino magro a fronte di buone prestazioni.

La fine del mese decreterà il migliore dei biancorossi scelto dalla redazione sportiva del GdV e dai tifosi che tramite un sondaggio web potranno esprimere il loro voto. In lizza ci sarà sicuramente Stefano Giacomelli che in questo mese si sta prendendo soddisfazioni e rivincite importanti. Non c'è dubbio che il numero 10 biancorosso, uscito dolorante nel secondo tempo con la Spal per un pestone sulla caviglia, possa giocarsi il titolo di "migliore" assieme, probabilmente, a Riccardo Meggiorini che ha offerto delle prove di sostanza; nell'ultima gara, l'attaccante veronese ha realizzato la settima rete in questo campionato regalando ai biancorossi un pareggio prezioso. In lizza potrà esserci anche un altro biancorosso e la partita è apertissima tra Jari Vandeputte, tornato alla grande dopo la pubalgia che l'ha tenuto fuori diverse settimane, Pietro Beruatto, che continua a confermarsi un giovane di belle speranze, Daniel Cappelletti, rimasto fuori con la Spal ma sempre una garanzia sia che giochi centrale che terzino e Matteo Grandi che sabato, nei minuti conclusivi, ha negato il gol a Paloschi con un gran volo sotto l'incrocio.

Sul trono di gennaio era salito Luca Rigoni, che con la sua esperienza e la sua visione di gioco a centrocampo aveva trascinato il Lane in un ciclo di gare difficile. Chi vincerà il secondo round di CompliMenti campione? L'iniziativa é nata per rendere ancora più interessante e avvincente il campionato del Vicenza e trae ispirazione dalla Premier inglese: fino alla fine del torneo verrà votato il biancorosso del mese. Il riconoscimento tiene conto, oltre che del giudizio della redazione sportiva del GdV, della media delle pagelle pubblicate e infine di un sondaggio web in cui saranno i tifosi a dire la loro, scegliendo il migliore tra i biancorossi in lizza.