L'iniziativa del GdV

CompliMenti campione, la palla ai tifosi: vota il miglior biancorosso di marzo

Saranno i tifosi a scegliere in quale uovo biancorosso far trovare la sorpresa. Marzo ormai è arrivato a fine corsa ed è giunto il momento di incoronare il migliore giocatore del Lane. Fino a domenica sera sarà possibile esprimere il proprio voto sul sito de Il Giornale di Vicenza e contribuire così all'assegnazione del premio CompliMenti campione. Quale giocatore si è maggiormente distinto nelle sfide di marzo? Il portiere Matteo Grandi o gli attaccanti Stefano Giacomelli e Davide Lanzafame?

Il terzetto non è messo lì a caso. Nell'iniziativa della redazione sportiva del GdV si tiene conto delle pagelle di ogni gara, di un giudizio da parte dei giornalisti addetti ai lavori e infine del voto dei tifosi, che è risultato decisivo per le precedenti premiazioni. In gennaio l'aveva spuntata Luca Rigoni, mentre in febbraio aveva spiccato il volo - e non solo per lo straordinario gol messo a segno a Pisa - Riccardo Meggiorini.

Ora a contendersi il riconoscimento, che verrà consegnato nei prossimi giorni al campo d'allenamento, sono tre new entry. Grandi è stato molto regolare nelle partite di marzo che hanno visto il Vicenza affrontare la Cremonese, il Chievo, l'Empoli, il Cosenza e il Pescara. L'estremo difensore si è messo in luce soprattutto nelle prime due gare, in cui ha anche salvato il risultato palesando una grande reattività tra i pali. Giacomelli è stato sempre positivo. Con i suoi guizzi e gli assist per gli attaccanti ha confermato di essere un elemento fondamentale in campo. A Cosenza - unico neo - ha fallito un calcio di rigore ma non è certo questo errore a mettere in dubbio il suo momento eccellente. Ha cominciato più tardi di tutti gli altri a mettersi in evidenza, ma Lanzafame è arrivato al Vicenza in gennaio e ci sono volute alcune settimane prima di vederlo in campo con continuità. Il numero 70 biancorosso ha preso voti alti in tutte le gare. C'è del suo in ogni partita disputata, dall'assist, al gol, al rigore procurato, persino al legno colpito contro il Pescara che gli ha negato la gioia della terza rete con la maglia del Lane. Possiamo fare tanti altri discorsi ma alla fine saranno i tifosi a determinare la classifica e il vincitore. E così per uno dei tre giocatori in lizza la Pasqua sarà un po' più dolce.

 

Leggi anche
CompliMenti Meggiorini: è lui il miglior biancorosso di febbraio

Leggi anche
CompliMenti Luca Rigoni: è lui il miglior biancorosso di gennaio

Marta Benedetti