Il ricordo

Buon compleanno Pablito. «Vicenza ti vuole bene»

Il sindaco Rucco allo stadio Menti per il brindisi in onore di Paolo Rossi (Foto Colorfoto)
Il sindaco Rucco allo stadio Menti per il brindisi in onore di Paolo Rossi (Foto Colorfoto)
Il sindaco Rucco allo stadio Menti per il brindisi in onore di Paolo Rossi (Foto Colorfoto)
Il sindaco Rucco allo stadio Menti per il brindisi in onore di Paolo Rossi (Foto Colorfoto)

Buon compleanno Pablito, ovunque tu sia. Oggi Paolo Rossi avrebbe compiuto 65 anni e non passa giorno senza che i suoi tifosi, le persone che l'hanno amato per le sue imprese calcistiche e il suo essere una persona semplice, lo ricordino nel cuore ma anche con iniziative concrete. Come quella che questa mattina hanno organizzato gli Amici di Paolo Rossi, capitanati da Vladimiro Riva. Davanti al portone del Menti si è svolto un semplice brindisi in onore di Rossi, alla presenza del sindaco Francesco Rucco, del figlio di Rossi, Alessandro, del direttore generale del Vicenza, Paolo Bedin, e del direttore sportivo Giuseppe Magalini. A ricordare l'amico Paolo c'erano anche, tra gli altri, gli ex compagni nel Lanerossi Beppe Lelj e Vinicio Verza e il centro di coordinamento dei club.

«Tra pochi giorni ci ritroveremo qui per la posa della targa di intitolazione dell'area, che diventerà largo Paolo Rossi 9 - ha detto Rucco -. Ma questa sarà solo una delle tante iniziative per mantenere viva la memoria del nostro immenso campione». In alto i calici. «Vicenza ti vuole bene». 

 

 

Anche la società biancorossa attraverso i propri canali social ha voluto ricordare il suo campione con un emblematico "Per sempre biancorosso". Omaggi social anche da Juventus, Perugia, Milan, Verona e dalle leghe di Serie A e Serie B.

Marta Benedetti

Suggerimenti