A Gambugliano

Barbieri imbraccia la chitarra e canta lo storico inno alla festa dei tifosi

Franco Barbieri (Foto Lancellotti)
Franco Barbieri (Foto Lancellotti)
Barbieri canta l'inno (Lancellotti)

Oggi a Gambugliano i tifosi che si trovano alla domenica nel settore Distinti si sono ritrovati dopo due anni . In occasione del pranzo organizzato i tifosi hanno chiamato Franco Barbieri, storico musicista che negli anni d’oro del Real  Vicenza di Paolo Rossi, di ritorno da una trasferta a Genova contro la Sampdoria, scrisse lo storico inno che tutti i tifosi grandi e piccoli  conoscono a memoria. Dopo il pranzo Barbieri tra  vessilli e  bandiere biancorosse ha imbracciato la chitarra e non appena ha cominciato a cantare le strofe dell’Inno biancorosso tutti i presenti entusiasti hanno cominciato a cantarlo. Sono piovuti applausi dopo l’inno Barbieri ha cantato altre tre canzoni inedite da lui composte  e mai incise; una scritta alla fine degli anni settanta una negli anni ottanta e una dedicata a Baggio. L’autore ha concesso il bis dell’inno più volte e alla fine il pubblico festante ha fatto la coda per poter fare la foto con lui.