<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=336576148106696&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Il dopo partita

Taranto-Vicenza, Vecchi: «Vittoria importante, ma siamo solo a metà»

Le parole del tecnico biancorosso al termine della sfida d'andata

È un Vecchi chiaramente soddisfatto quello che si presenta ai microfoni nel dopo partita. Ma guai a pensare di avere già la qualificazione in tasca. «Abbiamo portato a casa una vittoria importante, ma siamo solo a metà», avverte il tecnico biancorosso.

«Usciamo da questa gara con la consapevolezza di ripartire come abbiamo finito. Poteva esserci il rischio di farci travolgere dal grande entusiasmo dell'ambiente, ma siamo stati bravi. Ora dobbiamo chiudere la qualificazione a casa nostra, ma questa volta potremo contare noi del supporto dei nostri tifosi».

Soddisfatto sì, ma con qualche rimpianto. «È mancato il colpo del ko. Potevamo fare il 2-0 in più di un'occasione. È chiaro poi che la partita rimane aperta e nel finale Confente ha fatto una grandissima parata su De Marchi. La questione qualificazione rimane aperte, ma forse per una squadra come la nostra è meglio».

Sabato al Menti cosa non deve fare il Vicenza? «Non deve pensare di avere la qualificazione già in tasca. In partite come queste può succedere sempre di tutto».