Novara-Vicenza 3-0

Il Lane rimane al palo (e in dieci) e il Novara lo travolge

Domenica 2 ottobre Novara-Vicenza allo stadio Piola gara valida per il girone A di Serie C. Formazioni, tabellino, cronaca in tempo reale.
Novara-Vicenza (Foto TROGU)
Novara-Vicenza (Foto TROGU)
Novara-Vicenza (TROGU)

NOVARA (4-3-2-1): Pissardo; Ciancio, Bertoncini, Carillo, Goncalves; Masini (43' st Peli), Ranieri, Rocca (21' st Calcagni); Galuppini (29' st Marginean), Gonzalez (29' st Buric); Bortolussi (29' st Tavernelli). All: Cevoli
A disposizione: Menegaldo, Desjardins, Di Munno, Bonaccorsi, Khailoti, Diop, Amoabeng.

VICENZA (3-5-2): Confente; Ierardi (38' pt Sandon), Padella, Bellich; Dalmonte, Zonta (1' st Ferrari), Ronaldo, Cavion (24' st Giacomelli), Greco (1' st Begic); Rolfini, Stoppa (16' st Scarsella). All: Baldini
A disposizione: Brzan, Desplanches, Corradi, Pasini, Valietti, Cataldi, Jimenez, Oviszach, Alessio, Busatto.

ARBITRO: Alessandro Di Graci della sezione di Como

RETI: 10' pt Rocca (N), 41' pt Masini (N); 41' st Buric (N)

LE PAGELLE DEI TIFOSI: NOVARA-LR VICENZA, VOTA IL TUO MIGLIORE IN CAMPO

SERIE C GIRONE A 6a GIORNATA RISULTATI E CLASSIFICA

SECONDO TEMPO

48' Finisce qui, Novara-Vicenza 3-0. Sconfitta meritata per i biancorossi, che rimangono a quota 7 punti e rimediano la seconda sconfitta in campionato. I due pali colpiti nel primo tempo dalla squadra di Baldini sono rimasti un fuoco di paglia in una partita in cui, ancora una volta, sono emerse le lacune dei biancorossi, soprattutto in fase difensiva, complice un assetto che forse, a questo punto, andrebbe rivisto. 

Saranno 3 i minuti di recupero

45' Nervosismo in campo, accenno di rissa. Alla fine l'arbitro mostra il cartellino giallo a Ferrari e Ciancio. Pochi secondi dopo giallo anche per Buric per un duro intervento su Ronaldo

43' Nel Novara Peli per Masini

41' GOL NOVARA 3-0 Buric. Ennesimo errore dei biancorossi, pallone dritto per dritto con Buric che si invola verso la porta e a tu per tu con Confente lo trafigge.

37' Conclusione di Begic, i biancorossi invocano il rigore per un tocco con il braccio in area da parte di un difensore del Novara ma l'arbitro fa segno che è tutto regolare.

35' A dieci minuti dal termine arriva la prima vera occasione dei biancorossi della ripresa con Dalmonte che si gira bene in area, ma la sua conclusione termina di poco sopra la traversa.

30' Servirebbe un guizzo al Lane per riaprire la gara. Al momento, però, la squadra di Baldini non sembra in grado di impensierire Pissardo. Nel frattempo, nonostante tutto, i tifosi biancorossi al Piola continuano a cantare senza sosta.

29' Nel Novara dentro Marginean, Buric e Tavernelli, fuori Galuppini, Gonzalez e Bortolussi

24' Ultimo cambio nel Lane, dentro Giacomelli per Cavion

21' Nel Novara fuori Rocca, dentro Calcagni

20' Ammonito Ranieri

17' Ammonito Gonzalez

16' Nel Vicenza dentro Scarsella al posto di Stoppa

15' Espulso Rolfini! Piove sul bagnato in casa Vicenza. Rolfini, già ammonito, salta allargando troppo il braccio: secondo giallo e Lane in dieci.

8' Percussione solitaria di Gonzalez che semina i biancorossi e poi calcia da posizione defilata colpendo l'esterno della rete

1' Si riparte. Baldini cambia subito: dentro Ferrari e Begic, fuori Zonta e Greco

 

PRIMO TEMPO

48' Finisce il primo tempo con il Vicenza sotto di due gol. Se da un lato la squadra di Baldini può recriminare per i due legni colpiti in centoventi secondi sul punteggio di zero a zero, dall'altro si conferma estremamente vulnerabile, offrendo troppo spesso il fianco alle ripartenze degli avversari. Era successo a Padova e a Bergamo, contro l'Albinoleffe: sta succedendo anche oggi e il risultato la dice lunga.

47' Erroraccio di Bellich che sbaglia clamorosamente lo stop e innesca Rocca. Poi in qualche modo la retroguardia biancorossa rimedia. Ma dietro prosegue la saga degli orrori.

45' 3 minuti di recupero

41' GOL NOVARA 2-0 Masini. Altra lacuna difensiva e il Novara ringrazia. Cross di Gonzalez, Masini prende il tempo a Sandon, controlla e tutto solo in area batte Confente.

38' Cambio forzato per Baldini: non ce la fa Ierardi, infortunato, al suo posto Sandon

34' Ancora un pallone perso dai biancorossi, questa volta con Ronaldo. Il Novara riparte e Bortolussi ha la palla del 2-0 ma Confente è bravo ad opporsi con il piede. Poi ci prova anche Galuppini ma il gioco viene fermato per un fuorigioco di Gonzalez

31' Gol annullato al Vicenza! Cross dalla sinistra di Greco sul quale si avventa Rolfini che anticipa il proprio avversario, pasticcia Pissardo che butta letteralmente la palla in rete. Tutto inutile però perché Rolfini aveva toccato con un braccio e si becca anche un cartellino giallo.

30' Vicenza che prova a tenere il pallino del gioco, ma il giro palla risulta lento e macchinoso. Novara attendista e pronto ad agi di rimessa. 

27' Ammonito Cavion

10' GOL NOVARA 1-0 Rocca. Dormita della difesa biancorossa sulla punizione del Novara, palla a Gonzalez, conclusione sulla quale Confente si oppone ma sulla ribattuta è pronto Rocca che mette dentro il gol del vantaggio.

8' Secondo legno del Lane! Sfortunatissimo il Vicenza che colpisce un altro palo: punizione di Stoppa dalla destra, mischia in area e palla che dopo un paio di deviazioni finisce sul palo a Pissardo battuto.

7' Incrocio dei pali colpito da Ronaldo! Il centrocampista biancorosso calcia benissimo con il sinistro e la palla si stampa sull'incrocio

5' Ammonito Masini per un fallo su Dalmonte. Punizione da buona posizione per i biancorossi.

1' Novara subito pericoloso con Gonzalez che di testa manda di poco alto

1' Partiti! Vicenza in maglia biancorossa. 

 

Dopo il digiuno forzato di quindici giorni per il rinvio della sfida con la Juventus Next Gen il Vicenza che torna in campo oggi, domenica 2 ottobre, a Novara (inizio alle 14.30) farà una vera abbuffata di partite in ottobre: ben 8 in 28 giorni. 

Leggi anche
Baldini: «Il Novara è una squadra forte, ma anche loro ci temono»

A sostenere i biancorossi sugli spalti dello stadio Piola ci saranno ben 495 tifosi vicentini. Baldini getta nella mischia dal primo minuto Ronaldo, uno degli ex della sfida, che farà così il suo debutto dopo aver scontato i quattro turni di squalifica. A guidare l'attacco non c'è Ferrari (non al meglio), che siede in panchina. In difesa insieme a Ierardi e Padella spazio al novarese doc Marco Bellich, preferito a Cappelletti, ancora alle prese con la fascite plantare.  

A proposito di ex, sul versante piemontese vanno ricordati due attuali allenatori: il tecnico della prima squadra Roberto Cevoli, già vice di Camolese e Gregucci, e quello della Primavera Franco Semioli, ex ala del Lane.  

Nicola Gobbo