Eccellenza

Il Cornedo alza l'asticella e ora sogna la Serie D

Virtus Cornedo, il presidente Cornale e mister Zenorini (MENEGUZZO)

Il Cornedo alza l’asticella sognando la D. Ieri sera, nell’affascinante piazza Aldo Moro trasformatasi per l’occasione in un “campo da calcio” sono stati tolti i veli alla rinnovata compagine allenata da mister Davide Zenorini che si affaccia al nuovo torneo con massima umiltà ma al contempo con grandi ambizioni.

«Da quando siedo sulla poltrona presidenziale - spiega Davide Cornale - ho sempre detto che non dobbiamo porci obbiettivi prefissati ma cercare di migliorarci giorno dopo giorno. Il mio sogno sarebbe quello di poter giungere un giorno nella massima categoria dilettantistica».

Queste invece le parole del tecnico Zenorini: «Ci aspetta una stagione davvero super impegnativa ma che, al contempo, non potrà che essere altrettanto divertente».

Francesco Meneguzzo