Serie C

L'Arzi vuole ripartire, ma c'è l'ostacolo Juve. «Squadra organizzata e con qualità, sarà dura»

Domenica al Dal Molin i giallocelesti cercando i tre punti.
Verso Arzignano-Juve Next Gen, Bianchini e Grosso (MENEGUZZO)

Ripartire. Può essere senz’altro questo il leitmotiv della gara che domenica vedrà l’Arzignano impegnato tra le mura amiche contro la Juventus U23; dopo un punto totalizzato nelle ultime ttre gare la formazione di Bianchini dovrà per forza cercare di invertire la rotta per non rischiare pericolosi scivolamenti nella zona rossa. «La squadra ha lavorato bene e ritengo che siamo pronti per affrontare questo nuovo e insidioso appuntamento stagionale».

Dello stesso avviso è pure il difensore Edorardo Grosso. «Ultimamente a livello di risultati abbiamo accusato un calo ma stiamo tutti lavorando al massimo per riprendere il giusto ruolino di marcia visto che i punti di oggi valgono tanto quelli di aprile».

Francesco Meneguzzo