BASKET

L’Eurolega in casa Famila A Schio le qualificazioni

Cariche Le Orange si stanno allenando per la nuova stagione FOTO STELLASi riparte Anche quest’anno casa Schio ospiterà la fase iniziale dell’Eurolegacon il Boruges e il Valencia
Cariche Le Orange si stanno allenando per la nuova stagione FOTO STELLASi riparte Anche quest’anno casa Schio ospiterà la fase iniziale dell’Eurolegacon il Boruges e il Valencia
Cariche Le Orange si stanno allenando per la nuova stagione FOTO STELLASi riparte Anche quest’anno casa Schio ospiterà la fase iniziale dell’Eurolegacon il Boruges e il Valencia
Cariche Le Orange si stanno allenando per la nuova stagione FOTO STELLASi riparte Anche quest’anno casa Schio ospiterà la fase iniziale dell’Eurolegacon il Boruges e il Valencia

L'organizzazione dell'Eurolega ha promosso a pieni voti la location del PalaRomare: dopo la bolla del girone di ritorno disputata lo scorso fine gennaio, il Famila si ripete e ottiene l'onere e l'onore di ospitare anche il suo girone di qualificazione alla prossima edizione della massima competizione europea. Le date da cerchiare sul calendario sono quelle del 21, 22 e 23 settembre, quando in viale dell'industria arriveranno il Valencia e il Tango Bourges per contendere alle scledensi un posto nei gruppi di stagione regolare, che prenderà il via il 6 ottobre. Saranno due settimane di fuoco per la squadra di coach Dikeoulakos: il 28 e 29 settembre dovrebbe infatti svolgersi pure la Supercoppa italiana, mentre nel weekend del 2 e 3 ottobre ci sarà l'esordio in campionato. Valencia e Bourges sono due rivali di assoluto spessore: le spagnole sono campionesse in carica di Eurocup e schiereranno ben quattro elementi della nazionale iberica impegnata alle Olimpiadi (Ouviña, Casas, Carrera e Gil), oltre alla tiratrice delle New York Liberty Rebecca Allen e alla talentuosa ex bolognese Angela Salvadores; le francesi mettono invece in campo un mix di esperienza e gioventù, grazie alle ben note in terra vicentina Endy Miyem, Isabelle Yacoubou ed Elodie Godin (33, 35 e 39 anni) più la 38enne Kristen Mann, mentre dall'altro lato spiccano la detentrice del titolo di miglior giovane di Eurolega Iliana Rupert e la playmaker titolare della nazionale bronzo olimpico Alix Duchet. Prima di tutto, però, occhi puntati a giovedì 19 agosto, quando alle ore 11 in diretta su YouTube si terrà il sorteggio dei gironi di stagione regolare, nei quali il Famila, se sarà in grado di aggiudicarsi il torneo preliminare, entrerà in ottava e ultima fascia. In prima, in base ai risultati delle ultime tre stagioni, ci saranno Ekaterinburg, ovviamente, e Fenerbahce, mentre la Reyer Venezia è in sesta assieme al Landes campione di Francia. Sempre giovedì si determinerà l'ordine delle partite di qualificazione, che deciderà chi potrà contare su un giorno di riposo tra una partita e l'altra e chi invece dovrà scendere sul parquet due volte a distanza di 24 ore. Attenzione anche ai sorteggi di Eurocup: se Schio non riuscirà a vincere le qualificazioni entrerà di diritto nella prima fascia della fase a gironi, con gruppi da quattro squadre ciascuno, della conference 2 (Europa occidentale) della seconda competizione continentale, alla quale partecipa la Virtus Bologna, con Campobasso e Sassari che tenteranno di entrarci via preliminari. Al via dell'Eurocup (previsto per il 14 ottobre) pronte anche altre compagini di una certa fama, tra cui l'Asvel Lione di coach Pierre Vincent, il Nadezhda Orenburg, il sempre ambizioso Cukurova, autore di un mercato stellare, e i club acerrimi “nemici” Olympiacos e Panathinaikos. Intanto, come annunciato dall'ufficio stampa della Virtus Bologna, una delle amichevoli precampionato delle bianconere sarà proprio contro il Famila, il 14 del prossimo mese. •. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Martino Parise

Suggerimenti