Basket femminile

Brutta sorpresa, Sottana non è azzurra

Giorgia Sottana è stata capitana dell'Italia dal ritiro di Masciadri
Giorgia Sottana è stata capitana dell'Italia dal ritiro di Masciadri

Grossa sorpresa nella lista delle 14 azzurre che voleranno a Riga la prossima settimana per le qualificazioni a Eurobasket: il c. t. Lino Lardo non ha convocato Giorgia Sottana, capitana della nazionale dal ritiro di Raffaella Masciadri. La scelta ha stupito gran parte del popolo del basket femminile italiano, visto che la guardia del Famila si era conquistata con merito il ruolo di trascinatrice emotiva della squadra italiana, ribadendo più volte il suo amore per la maglia della nazionale e rispondendo sempre presente a tutti gli appuntamenti. Ha scelto il suo blog, la trevigiana, per scrivere una toccante lettera, immaginando di parlare proprio con la maglia azzurra: «Senza neanche accorgermene ti hanno allontanata - si legge - e se vuoi delle ragioni, non chiederle a me, io non le so». Provando a trovarle, le ragioni, si può pensare che il 60enne nuovo allenatore della selezione italiana voglia puntare maggiormente sulla reyerina Debora Carangelo e su Costanza Verona, 21enne del Geas, che tanto bene stanno facendo e hanno fatto nelle stagioni scorse nelle rispettive cabine di regia. Le arancioni con le valigie pronte per la Lettonia sono comunque quattro: Olbis Andrè, Martina Crippa, Sabrina Cinili e Valeria De Pretto, mentre Jasmine Keys è nella lista delle riserve a casa assieme a Sottana. Tra le 14 anche la bassanese Francesca Pan e le ex orange Laura Spreafico e Martina Bestagno.

Martino Parise