Ciclismo

Europei, è sempre Italia. Colbrelli campione sulle strade di Trento

Sonny Colbrelli è il nuovo campione europeo di ciclismo. Sulle strade di Trento, nella prova in linea che ha chiuso la rassegna continentale, il corridore azzurro la spunta sul belga Remco Evenepoel.   Al terzo posto il francese Benoit Cosnefroy, campione del mondo under 23 nel 2017, quarto l’altro azzurro Matteo Trentin.

Per l’Italia quella del bresciano Colbrelli è la quarta vittoria consecutiva in questa prova degli Europei di ciclismo. «Avevo addosso un pò di pressione - ha commentato Colbrelli dai microfoni Rai -, perchè ero uno dei favoriti, ho dato tutto, la squadra è stata grandissima e ho conquistato questo oro che vale doppio in quanto ottenuto in casa, in Italia. Sono felice, vincere qui è qualcosa di indescrivibile».

«Non siamo mai andati piano - ha detto ancora l’azzurro -, negli ultimi quattro giri siamo rimasti davanti una decina di corridori e io per seguire Evenepoel ho dato anche quello che non avevo».

Suggerimenti