PUGILATO

Rigoldi trova la cintura È suo il titolo tricolore

Verdetto unanime Netta  vittoria di Luca Rigoldi a Reggio Emilia RAI SPORT
Verdetto unanime Netta vittoria di Luca Rigoldi a Reggio Emilia RAI SPORT
Verdetto unanime Netta  vittoria di Luca Rigoldi a Reggio Emilia RAI SPORT
Verdetto unanime Netta vittoria di Luca Rigoldi a Reggio Emilia RAI SPORT

Luca Rigoldi torna a indossare una cintura: quella di campione italiano dei pesi upergallo. Il pugile vicentino, già campione europeo, ha battuto ieri sera ai punti (93-97, 91-99, 94-96), il campione in carica Mattia De Bianchi a Reggio Emilia. Termina l’inno d’Italia e i pugili incrociano i guantoni. Nella prima delle dieci riprese Rigoldi prova subito a prendere centimetri sull’avversario. Il padrone di casa indietreggia per riordinare le idee, spiazzato dalla precisione del berico. Nella seconda Rigoldi va a segno con un bel diretto sinistro sul mento, lo sfidante incassa due ganci sinistri, poi replica con un destro. Gli animi e i fisici si scaldano nel quarto e nel quinto round, il maestro Freo chiede scioltezza e rapidità sulle gambe, ma anche montanti e diretti a segno. Nel frattempo De Bianchi deve fare i conti con un modesto taglio sull’arcata sopracciliare destra, ma riesce comunque a colpire Rigoldi. Nel successivo round il gancio sinistro del campione entra, ma il boxeur vicentino non si scompone e prova a forzare. Recupera De Bianchi in questa parte del match, il pupillo di Freo non indietreggia e mantiene il centro del ring nonostante la consapevolezza di avere l’incontro in pugno. Negli ultimi due round Rigoldi dà il massimo, i colpi non si contano, ma di sicuro il berico ne dà di più e vince con verdetto unanime. •.

Sara Marangon